Cosenza

Cosenza, Santapaola reintegrato. L’Avvocato: “Nessuna comunicazione ufficiale”

Parla l’Avvocato di Santapaola del Cosenza

Simone Brianti
20.03.2021 05:27

Ha destato molto scalpore la vicenda Santapaola-Cosenza, il ragazzo classe 2003 era stato allontanato dalla Primavera del club calabrese poiché imparentato con Nitto Santapaola indagato per mafia. Una notizia che aveva lasciato tutti senza parole ma che ora potrebbe avere un ritorno sul campo per il giovane attaccante.
Della vicenda ha voluto parlare anche il suo avvocato come riporta la fonte ANSA: 
 

“Comunicazione ufficiosa, perché in calce alla mail non vi è nessuna firma. Detto questo mi farebbe piacere che la vicenda si chiudesse senza strascichi giudiziari, ma riteniamo che il presidente Guarascio dovrebbe formalmente scusarsi per l'accaduto e ufficialmente richiamare il ragazzo in squadra. Inoltre, nella mail si parla di fatti travisati, ma noi sappiamo bene che non è così e abbiamo le prove di quanto sosteniamo, ci sono i file audio che testimoniano quanto accaduto. Ritireremo la denuncia quando il mio assistito riceverà una comunicazione ufficiale".

Primavera 2, la classifica marcatori dopo la 16^ giornata: Vignato si prende la vetta, Vitalucci si avvicina nel B
Como, un giovane biancoblu in nazionale: Kristiyan Trenchev