Generiche

Taranto, arriva l'ora di Dorian Ciężkowski

Dopo una prima parte di stagione senza presenze, ora tocca al portiere ex Hellas Verona

Giacomo Mozzo
09.02.2021 19:25

Una prima parte di stagione senza riuscire a trovare spazio, chiuso dal primo portiere Alex Sposito. Ma ora per Dorian Ciężkowski dovrebbe essere arrivato il momento di dimostrare il proprio valore. L'infortunio al ginocchio sinistro del portiere napoletano, titolare inamovabile dei pugliesi nella prima metà di stagione, spalanca le porte al polacco classe 2001, cresciuto nelle giovanili dell'Hellas Verona.

Ciężkowski, che la scorsa estate era finito addirittura nel mirino del Manchester City, nel 2019/2020 ha totalizzato 16 presenze (tra Primavera 2 e Primavera Tim Cup) con la Primavera gialloblù di Nicola Corrent, oltre a venire convocato in diverse occasioni da Ivan Jurić per la Prima Squadra. Ad ottobre, poi, il passaggio ai rossoblù di Giuseppe Laterza, con i quali però non è ancora riuscito a ritagliarsi il proprio spazio. Adesso dovrebbe arrivare la sua ora, il momento di dimostrare finalmente tutto il proprio indiscutibile valore. A partire dalla partita di domani contro il Fasano, per aiutare gli ionici ad inseguire la promozione in Serie C.

Primavera 1, la classifica marcatori dopo l'11 ^ giornata: Contini aggancia la vetta, sale Kobacki
Parma, nel mirino un giovane centravanti del Basaksehir