x

x

Storie di Primavera

Youth League - logo
Youth League - logo

La Youth League, la massima competizione europea a livello giovanile, entra nel vivo. Tra la giornata di martedì 6 febbraio e mercoledì 7 febbraio si sono disputate le otto gare valevole dei i play-off della competizione. Le otto squadre vincitrici volano agli ottavi di finale dove affronteranno le otto squadre qualificate direttamente dopo aver vinto i gironi eliminatori. Nella giornata di venerdì, alle ore 13 a Nyon, saranno effettuati il sorteggio per gli accoppiamenti.

INDICE

L'ALBO D'ORO DELLA YOUTH LEAGUE

Youth League, le squadre qualificate agli ottavi di finale

Sono sedici le squadre qualificate agli ottavi di finale della Youth League. Le otto squadre che hanno concluso al primo posto nei rispettivi gironi eliminatori affronteranno le formazioni che tra le giornate di martedì e mercoledì hanno vinto le proprie gare play-off. Di seguito le squadre qualificate agli ottavi di finale:

Vincitrici dei gironi
Milan
Copenhagen
Feyenoord
Lens
Manchester City
Porto
Real Madrid 
Salisburgo

Youth League, gli accoppiamenti degli ottavi di finale

Di seguito gli accoppiamenti degli ottavi di finale della Youth League:

Milan-Braga
Copenhagen-Zilina
Feyenoord-Bayern Monaco
Lens-Olympiacos
Manchester City-Mainz
Porto- Az Alkmaar
Real Madrid-Lipsia
Salisburgo-Nantes

Youth League sorteggio
Milan Primavera - Screen

Vincitrici spareggi
AZ Alkmaar (NED, percorso campioni nazionali, campione in carica)
Bayern Monaco (GER, secondo classificato Gruppo A)
Braga (POR, secondo classificato Gruppo C)
Lipsia (GER, secondo classificato Gruppo G)
Mainz (GER, percorso campioni nazionali)
Nantes (FRA, percorso campioni nazionali)
Olympiacos (GRE, percorso campioni nazionali)
Žilina (SVK, percorso campioni nazionali)

Youth League, il percorso di Inter e Milan

Solo il Milan potrà difendere l'onore dell'Italia in Youth League. Ai nastri di partenza, ai gironi eliminatori, erano presenti quattro squadre ma solo i rossoneri hanno ottenuto la qualificazione agli ottavi di finale avendo vinto il proprio girone eliminatorio. La Lazio e il Napoli non sono riusciti a superare il proprio raggruppamento; destino avverso anche per l'Inter che ha trovato la sconfitta ai rigori contro l'Olympiacos (la gara è terminata 0-0 dopo i 90' di gioco). 

LA CRONACA DI OLYMPIACOS-INTER

Nel ‘Percorso Campioni Nazionali’ era inserito anche il Lecce, campione d'Italia Primavera. I salentini però si sono fermati al primo turno, fermati anch'essi dall'Olympiacos che ha fermato la corsa dell'Inter ai play-off.

Youth League, le date della competizione

La competizione giovanile è arrivata nella fase più calda, quella delle eliminazioni diretta. Archiviati gli spareggi play-off che ha visto di fronte le squadre che hanno superato il percorso ‘Campioni Nazionali’ e le formazioni giovanili che hanno terminato al secondo posto nei otto gironi eliminatori. Il 9 febbraio invece è in programma il secondo sorteggio che formerà il tabellone dagli ottavi di finale fino alla finale, in programma il 22 aprile.

Ottavi di finale: 27/28 febbraio
Quarti di finale: 12/13 marzo
Semifinali: 19 aprile (sede unica)
Finale: 22 aprile (sede unica)

Tutte le gare si giocheranno in gara secca, senza andata e ritorno. In caso di parità al 90', come successo all'Inter nella gara giocata contro l'Olympiacos ai play-off, si andrà direttamente ai calci di rigore senza disputare i tempi supplementari.

Primavera 1, la classifica marcatori del campionato
Yildiz-Juve, i top club bussano ma i bianconeri hanno altre strategie