Parma

Parma, Kosznovszki con l'Under19 ungherese

Prima convocazione per il centrocampista, classe 2002, con l'Under19 magiara

Karim Dafirbillah
12.02.2021 10:48

Il talento c'è e si vede e per questo non è sfuggito agli osservatori della Nazionale del proprio Paese. È Márk Kosznovsky, centrocampista centrale ungherese del Parma, classe 2002, che proprio ieri ha ricevuto la chiamata da Ferenc Bene, allenatore dell'Under19 magiara. Con i Crociati sta facendo vedere cose egregie: undici le presenze, fin qui, tra campionato e Coppa Italia Primavera, con un assist. Manca il gol che sicuramente arriverà presto. Non è la prima volta che indossa la maglia della Nazionale, infatti ha già indossato quattro volte quella dell'Under16 e tre volte quella dell'Under17. Ora questa nuova emozione di tre giorni (dal 14 al 17 febbraio) per un training camp, un allenamento programmato, rigoroso e mirato, al fine di apprendere e/o migliorare le proprie abilità, che si concluderà con un'amichevole contro la Nazionale croata di pari età, e che magari potrà mettere subito in mostra le sue qualità.

Primavera 2, la classifica marcatori dopo l'11^ giornata: tutto invariato nell'A, Oliveri e Bruno salgono nel B
Sambenedettese, Zanetti nuovo coordinatore del settore giovanile