Primavera 1

[FINALE] - Primavera 1, Spal-Empoli 0-2: cala il sipario, vittoria di carattere per i ragazzi di Buscè.

La cronaca in diretta di Spal-Empoli

20.02.2022 00:30

Chi lo avrebbe mai detto? Uno scherzo del destino, penserete voi. Non può essere vero, la vincitrice dello scorso campionato invischiata nelle sabbie mobili e in piena lotta per non retrocedere. Eppure, per l'Empoli di Buscè l'impegno con la Spal è di vitale importanza, perché arriva subito dopo la pesante sconfitta col Pescara, che ha gettato ulteriori ombre sul periodo di forma della squadra e ha evidenziato dei limiti mentali più che tecnici. Anche per i ferraresi i tre punti valgono il triplo, per smuovere i fondali della classifica e risalire la china. Seguite con noi la partita con la cronaca in diretta qui su Mondoprimavera.com, a partire dalle 12:30.

CRONACA

FISCHIO D'INIZIO - Iniziata la gara.

8' Prima vera occasione con Boccia per Orfei, tiro al volo deviato in angolo.

13' Martini trattiene Fazzini lanciato in ripartenza, primo giallo del match.

19' La Spal attraversa spesso il campo a cercare Yabre, la palla anche stavolta però è leggermente lunga, Rossi controlla.

28' L'Empoli prova ad alzare i ritmi, ma rimane bloccato dall'azione di disturbo della catena difensiva molto stretta della Spal.

35' Schema su calcio di punizione per i toscani, Rizza arriva a calciare ma viene murato.

45' FINISCE IL PRIMO TEMPO! Non succede molto nei primi 45 minuti, ritmi molto compassati e poche emozioni soprattutto a causa della poca intraprendenza delle due squadre, preoccupate più a non prendere gol che a farlo.

45' SI RICOMINCIA! Spal subito combattiva, Empoli che sembra più ordinato alle prime battute della ripresa.

48' Cross deviato di Rizza che mette Fini a tu per tu col portiere, incornata debole e bloccata facilmente da Rigon.

50' Orfei prende un giallo evitabile andando a contrasto in ritardo su Rizza.

53' Rizza sprinta sulla sinistra e attira un altro fallo con giallo incorporato, stavolta ai danni di Saio.

57' ANCORA RIZZA! Sgasa ancora sulla sinistra Rizza, Fazzini lo pesca perfettamente sulla corsa: l'esterno dell'Empoli calcia verso la porta ma trova solo l'esterno della rete.

58' Degli Innocenti spara dal limite dell'area, Rigon risponde presente deviando su un lato.

60' Lozza combina con Kaczmarski, l'esterno calcia in porta e viene schermato dal solito Nador.

62' FAZZINI A CENTIMETRI DAL VANTAGGIO! Spezza il raddoppio con un dribbling fulminante e calcia in diagonale, il pallone esce di pochissimo. Sta salendo in cattedra il professore dell'Empoli.

63' Esce Traore ed entra Wilke Braams nella Spal.

66' Muove lo scacchiere anche Buscè: fuori Fini e Rossi, dentro Peralta e Renzi.

68' RIGON SUPER! Evangelisti strappa un pallone e brucia il prato fino all'ingresso in area, rasoiata del 13 su cui si oppone splendidamente Rigon.

69' Boly ferma la ripartenza di Wilke Braams e si prende l'ammonizione.

72' DEGLI INNOCENTI STAPPA IL MATCH! Disastro della Spal in uscita, Degli Innocenti cattura il pallone ed impallina Rigon.

73' Saio lascia il campo a Dauriat.

77' Evangelisti sontuoso nel leggere il movimento di Wilke Braams ed anticiparlo, sparando in rimessa laterale il pallone.

80' Lozza lascia il campo, entra al suo posto Magazzù.

81' Wilke confluisce in area, murato però dal solito, onnipresente Evangelisti.

82' KACZMARSKI RADDOPPIA! Partita in ghiaccio grazie ad un contropiede orchestrato da un commovente Rizza; dall'altra parte arriva Dragoner che pesca Kaczmarski solo al centro dell'area, basta spingere per l'attaccante dell'Empoli.

83' Passerella d'onore per Kaczmarski, entra Ignacchiti.

83' Espulso Mandelli per proteste. Finale molto acceso, con i padroni di casa che ancora lamentano un rigore non dato, in occasione del raddoppio dell'Empoli.

87' Dentro anche Fiori per Orfei.

88' L'EMPOLI SFIORA IL TERZO GOL! Grande azione di Boli e Renzi sulla destra, passaggio arretrato in area per Magazzù che calcia a botta sicura, lo mura Csinger.

91' BOLI SFIORA IL GOL! Aziona il turbo l'esterno dell'Empoli che devasta la fascia ed entra in area, il suo sinistro va a pochi centimetri dal palo.

93' Fazzini cestina il match-point: eccesso di altruismo per l'8 che, invece di calciare, prova a servire Magazzù; Rigon blocca il pallone.

94' FINISCE QUI! Vittoria vitale per l'Empoli, che sbanca Ferrara con un secondo tempo di voglia in cui i toscani escono alla distanza. Spal di nuovo nel cuore del ciclone, in piena lotta per non retrocedere.

Marcatori: 72' Degli Innocenti (E); 82' Kaczmarski (E);

Spal: Rigon, Saio (dal 73'Dauriat), Csinge, Nador, Forapani, Martini, Orfei (dall'87'Fiori), Traore (dal 63'Wilke Braams), Boccia, Yabre, Mihai. A disp.: Magri, Borsoi, Simonetta, De Melato, Fiori, Valdesi, Breit, Wilke Braams, Dauriat, Markhiyev. All,: Paolo Andrea MANDELLI.

Empoli: Biagini, Boli, Evangelisti, Dragoner, Rizza, Degli Innocenti, Kaczmarski (dall'83'Ignacchiti), Rossi (dal 67'Renzi), Fazzini, Fini (dal 67'Peralta), Lozza (dall'80'Magazzù). A disp.: Fantoni, Magazzu, Guarino, Heimisson, Panicucci, Ignacchiti, Renzi, Indragoli, Barsi, Filì, Bonassi, Peralta. All.: Antonio BUSCE’.

Ammoniti: 13' Martini (S); 50' Orfei (S); 53' Saio (S); 69' Boly (E);

Arbitro sig. Davide Di Marco di Ciampino.

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 34^ giornata: vince Ambrosino, Di Stefano e Nasti sul podio
Primavera 3, Grosseto-Olbia 3-3: pareggio pirotecnico in un match infuocato