Primavera 1

Primavera 1, ChievoVerona-Atalanta, le pagelle dei nerazzurri: Kulusevski firma un eurogol, goleada bergamasca

Asia Ortelli
20.04.2019 17:46

Campionato Primavera 1, ChievoVerona-Atalanta, le pagelle nerazzurre

Carnesecchi 6: errore ingenuo nel farsi beffare da D'Amico sul primo gol. Nel secondo tempo viene chiamato meno in causa.

Zortea 6.5: sfiora la porta con una conclusione dal limite dell'area. Riesce a contenere le discese avversarie e allo stesso tempo spinge in fase offensiva.

Girgi 6: buona partita anche dell'altro terzino che libera l'area da situazioni pericolose e serve i compagni creando dei contropiedi interessanti.

Del Prato 6: il numero 4 gestisce bene la difesa e collabora alle ripartenze creandone la fase iniziale.

Heidenreich 5.5: disattento in qualche occasione, il centrale nerazzurro gioca con degli alti e bassi questa partita. (dall'80' Kraja s.v.)

Guth 6: l'altro centrale è più attento e concede meno spazi agli avversari.

Peli 6.5: come sempre il numero 7 crea delle situazioni in cui può sfoggiare le sue qualità sulla sua fascia impegnando i difensori avversari. Il gol del rocambolesco 6-2 lo firma lui. (dal 74' Gyabuaa 6: entra e svolge il suo compito in mezzo al campo in buona maniera.)

Colpani 6.5: difficile che il numero 8 perda palla nel mezzo del campo. Mostra sempre le sue qualità tecniche e serve un gran numero di palloni. Suo il gol che apre le danze. (dal 75' Da Riva s.v.)

Colley 6: crea meno del solito quest'oggi l'attaccante nerazzurro che però tiene sempre sull'attenti i difensori avversari. (dal 75' Cortinovis s.v.) Kulusevski 7: corona la giornata con una doppietta di cui un eurogol dal limite a giro. Impressiona con le sue giocate alle quali ha abituato tutti.

Cambiaghi 6.5: l'altra doppietta di giornata è la sua. Crea tanti problemi alla retroguardia clivense con un palo, un gol in contropiede e il secondo in imbucata. (dal 74' Traore s.v.)

ChievoVerona, colpo per Mandelli: preso il difensore Leggero dal Torino
ESCLUSIVA MP - Spezia, una squadra estera punta Angeletti