Virtus Entella

Virtus Entella, parla mister Volpe: "Sono orgoglioso di allenare la Primavera. Lavoriamo per superare i nostri limiti"

Le parole del tecnico della Primavera dell'Entella dopo i primi giorni di ritiro

Simone Brianti
25.08.2020 09:26

La Virtus Entella ha da pochi giorni ripreso la preparazione in vista della nuova stagione del Campionato Primavera. Dopo l'addio di mister Castorina, la società ha affidato la panchina a Gennaro Volpe che dopo l'esperienza con l'U17 sale nel gradino più alto del settore giovanile. Ex capitano della Virtus Entella, Volpe conosce molto bene i valori della società e cercherà di trasmetterli ai ragazzi per provare a creare qualcosa di importante come successo in passato. A tal proposito ha parlato proprio sui canali della società il tecnico dopo i primi giorni di ritiro, ecco le sue parole: 

VIRTUS ENTELLA, LA ROSA DELLA PRIMAVERA DI MISTER VOLPE

"Ripresa? Sicuramente è stata dura stare lontano dal campo, dalla quotidianità dall'allenamento e dai ragazzi. Siamo tutti ben felici di aver avuto modo di iniziare questa nuova stagione. Gruppo? Sono molto orgoglioso di allenare la Primavera e di allenare questo gruppo che oltre a valori tecnici ha anche grandi valori morali. Ci saranno delle difficoltà, ma dobbiamo essere bravi a sfruttare i nostri pregi e a migliorare i nostri difetti, dovremo andare oltre i nostri limiti. I ragazzi hanno voglia di lavorare e son ben  predisposti, quello che è successo credo li abbia segnati poi restare lontano dai campi è una cosa che non hanno mai provato e anche per questo spero abbiano capito quanto è importante il lavoro nella quotidianità e quello che si andrà a fare. Obbiettivi? L'obbiettivo è quello di migliorare ogni singolo ragazzo per poi darlo alla prima squadra". 

Napoli, Gaetano e Daniele convocati da mister Gattuso per il ritiro
Atalanta, affare fatto per un giovane del Barcellona