Atalanta

Atalanta, Gomez esalta la Primavera orobica: "A volte non vediamo palla, Traoré sembra Messi"

Simone Negri
23.04.2020 20:37

Nel corso di una diretta Instagram tra Christian Vieri e Alejandro "Papu" Gomez, l'attaccante argentino ha raccontato un retroscena che riguarda la Primavera dell'Atalanta, scherzando sul fatto che i ragazzi del settore giovanile orobico siano talmente bravi da mettere in difficoltà anche i suoi compagni della prima squadra.

Ecco le sue parole: "Quando giochiamo contro la Primavera il giovedì dobbiamo tirare delle stecche perché non riusciamo a fermarli: mi arrabbio, perché a volte non vediamo palla. Traoré, che ha 17 anni, sembra Messi: i nostri difensori a volte fanno fatica a prenderlo. Sono tutti forti, ogni volta che viene un ragazzo nuovo ad allenarsi con noi restiamo sorpresi e ci chiediamo: "Ma questo da dove viene? E' forte!" ha concluso Gomez.

Nicolò Armini, la determinazione del nuovo Nesta
Roma, Alberto De Rossi confermato allenatore della Primavera...in attesa di Daniele