Generiche

Fano, Roguletti: "Vogliamo continuare l'ottimo lavoro intrapreso negli ultimi anni"

Il responsabile del vivaio del Fano ha fatto il punto a pochi giorni dalla ripresa

Emanuele Giacometti
20.08.2020 09:50

Foto: Alma Juventus Fano

Il Responsabile del Settore Giovanile del Fano Matteo Roguletti, ha fatto il punto sul Settore Giovanile, parlando tramite i canali ufficiali del club marchigiano: “Ringrazio il presidente Enrico Fattò Offidani per la fiducia dimostrata confermando il progetto. Questa è la dimostrazione del buon lavoro svolto negli ultimi cinque anni ed è importante che il valore del Settore Giovanile venga riconosciuto. Il neo presidente già nella conferenza stampa di presentazione ha ribadito l’importanza del vivaio e questo ci ha fatto molto piacere. Siamo ambiziosi e continuiamo sulla falsa riga degli anni precedenti, migliorandoci ancora di più grazie all’aiuto della società. Disputeremo anche nella prossima stagione sei campionati nazionali: Berretti, Under 17, Under 16, Under 15, Under 14, Under 13, e siamo l’unica squadra di Lega Pro marchigiana ad essere iscritta a tutti e sei. Partiremo il 31 agosto 2020 con le attività, e nei prossimi giorni verrà convocata anche una conferenza stampa per il programma del campionato femminile che faremo con la collaborazione della Real Metauro.La collaborazione con l’Accademia Granata, che è scuola calcio dell’Alma Juventus Fano 1906, prosegue. Gabellini ha garantito il suo impegno e lo ringrazio. Sono soddisfatto del percorso dell’Accademia, che ha il riconoscimento di Scuola Calcio Elite, e questo ci fa capire che siamo sulla strada giusta per fare un buon lavoro di valorizzazione dei giovani, che negli anni vanno ad incrementare la rosa della Prima Squadra”.

Hellas Verona, sconfitta di misura nell'amichevole contro la Feralpisalò
Bologna, 'mission impossible' Hickey