foto Cesena FC
Cesena

Cesena, la prima volta di Berti: "Grande emozione. Si avvera un sogno"

Il classe 2004 ha debuttato in prima squadra

17.09.2021 11:02

Il sogno di Tommaso Berti, centrocampista classe 2004 si è avverato. L'altra sera, nella gara di Coppa Italia contro la Virtus Entella è arrivato il suo esordio ufficiale coi grandi. Una “prima” ancora più bella visto pure il palcoscenico del “Manuzzi”. Queste le parole ufficiali del baby bianconero ai canali ufficiali del Cesena. Debuttare da titolare in questo stadio è quello che ho sempre sognato. Sono cresciuto in questo vivaio e sono davvero felice, anche se lo stadio non era pieno. Questo per me è un punto di partenza: c'è sempre da lavorare per provare a fare meglio e queste sono partite che possono farmi crescere tanto: in campo coi miei compagni mi trovo molto bene, mi aiutano e li conosco alla perfezione. Il ruolo? Mi piacciono tutti a centrocampo, che sia mediano, mezz'ala o trequartista. Io mi rimetto alle decisioni del mister e sono sempre pronto a giocare. La visione di gioco è tra le mie qualità più importanti e, più si sale di categoria, più è importante velocizzare il pensiero. Ora sto lavorando molto con il preparatore atletico per migliorare anche dal punto di vista fisico. Da Cesena sono emersi tanti giocatori importanti e sono contento di essere riuscito anch'io a esordire tra i grandi dopo aver fatto tutto il settore giovanile. Qui ho visto giocatori importanti: Sensi è l'esempio più eclatante, però il giocatore più forte che ho visto qui credo sia Ciano".

Primavera 3, le classifiche dei tre gironi
Sudtirol,esordio in prima squadra per il giovane talento Heinz