Calciomercato

Juventus, occhi puntati su Amsterdam: nel mirino il nuovo gioiellino dell'Ajax

Il club bianconero segue molto attentamente Brian Brobbey, attaccante olandese classe 2002

Luca Fioretti
17.11.2020 15:30

Ormai è risaputo da tempo: l'Ajax è da sempre una fucina di giovani talenti. Un settore giovanile, quello dei lancieri, che scopre e lancia nel mondo del calcio nuove stelline destinate a esplodere e a prendersi la scena negli anni a venire. L'ultimo nome ad essere finito nella lista dei più importanti club europei è quello di Brian Brobbey: l'attaccante olandese classe 2002 è molto apprezzato in particolare dalla Juventus, che nelle prossime settimane potrebbe presentarsi dalle parti di Amsterdam con un'offerta ufficiale.

Il giocatore fa del gol la sua arma principale: in 98 partite tra l'Under 17, 19 e 21 dell'Ajax, il talentuoso attaccante ha messo a segno addirittura 80 reti. Quando ha avuto la grande opportunità di esordire in prima squadra il 31 ottobre contro il Fortuna Sittard, gli sono bastati soltanto 8 minuti per trovare la via della rete. Numeri da vero predestinato. Non solo con la maglia del club, ma anche con quella dell'Olanda, con la quale ha vinto gli Europei di categoria nel 2018 e nel 2019.

La possibile trattativa può essere favorita da due fattori non indifferenti: innanzitutto per gli ottimi rapporti tra i due club (come sottolineato dal passaggio a Torino di De Ligt nell'estate del 2019 e dalla possibile trattativa che porterebbe in Italia Gravenberch), ma anche per Mino Raiola, agente del giovane ragazzo, che non ha intenzione di rinnovare il contratto in scadenza della punta, spingendo invece per un suo trasferimento.

L'asse Amsterdam - Torino è destinato a diventare sempre più rovente nelle prossime settimane.

FOCUS - Tommaso Baldanzi, il "nuovo Giovinco" che fa volare l'Empoli
UFFICIALE - Roma, sono in due a prolungare