Primavera 1

[FINALE]- Primavera 1, SPAL-Fiorentina 0-2: prima vittoria in trasferta dei viola dopo 4 mesi

La cronaca in diretta del match tra ferraresi e viola

09.02.2022 00:30

Dallo stadio “Paolo Mazza” di Ferrara va in scena il recupero valido per la 13^ giornata del campionato Primavera 1 tra SPAL e Fiorentina. La SPAL non vince dal 21 novembre in campionato, ma si è risollevata domenica fermando in casa la Juventus sullo 0-0, trovando così il primo punto nel 2021. La nuova SPAL di Mandelli guarda al girone di ritorno con la necessità di fare punti per togliersi dalla zona calda, visto il penultimo posto con 15 punti in cui i ferraresi sono coinvolti. La Fiorentina è la prima squadra che ha battuto la Roma in questo campionato, con un 2-1 analogo ha battuto anche il Genoa. Più difficoltoso, per la squadra di Aquilani, il rendimento fuori casa: la vittoria manca dalla 7^ giornata, nello 0-1 ottenuto sul campo del Milan. Segui il live su MondoPrimavera.com!

LA CRONACA

1' Si parte al “Mazza”!

6' SPAL ben messa in campo, coinvolti anche i centrali per impostare dal basso.

11' Dopo una decina di minuti mancano ancora le emozioni nonostante i buoni ritmi.

14' Leggerezza di Romani in fase di impostazione, passaggio lungo per Koffi che si allunga in scivolata anticipando, così, Noireau, pronto ad andare in porta.

18' Primo tentativo del match con Pabai che salta Favasuli, cross corto a ridosso della linea di fondo raccolto da Dell'Aquila che colpisce di testa, Andonov copre il primo palo e allunga in corner.

26' Gara che non ha cambiato binari, le squadre non vogliono farsi male a vicenda.

27' Ammonito Mihai per un intervento ruvido su Capasso.

32' Brivido per la SPAL, Favasuli suggerisce per Agostinelli che disegna da dentro l'area una traiettoria strana deviata appena da Rigon.

33' FAVASULI! 0-1! Azione personale del terzino viola che sugli sviluppi di un corner si prepara il tiro spostandosi il pallone sul destro, il suo tiro è rasoterra e angolatissimo. In precedenza sul calcio d'angolo, grande intervento di Rigon a tu per tu con Toci.

34' Giallo per Agostinelli, in ritardo su Mihai

35' Prima reazione della SPAL con un tiro rasoterra e centrale di Martini dopo una buona azione dei padroni di casa.

38' Grande giocata di Toci: lanciato in profondità stoppa il pallone spalle alla porta, elude l'intervento di Csinger e si gira, Rigon attento sulla sua conclusione.

39' Ne ha segnati ben 5 di gol in U18 quest'anno il 2004 Costantino Favasuli, ma questo è il primo gol in Primavera per lui.

43' E' bastato poco alla Viola per trovare il gol del vantaggio, premiata qualche fiammata su una SPAL che fatica a replicare gli stessi ritmi in fase offensiva.

45+1' FINE PRIMO TEMPO! Fiorentina legittimamente avanti, 0-1 grazie al gol di Favasuli. Servirà una SPAL più gagliarda nel secondo tempo per agguantare almeno il pareggio.

46' INIZIO SECONDO TEMPO! Mandelli manda in campo Forapani per Mihai, Roda rileva, invece, Simonetta.

47' Colpo di scena: infortunio muscolare al flessore per Agostinelli e sostituzione imminente. Ci auguriamo non sia nulla di grave. Dentro David.

50' Dell'Aquila incendia le linee e va a calciare in porta dai 25 metri, Andonov risponde pronto.

52' Roda trattiene per la maglia Roda sullo spunto di un brillante Favasuli, giallo.

54' SECK! 0-2! Grande lavoro di Toci che lascia sul posto Csinger e si defila sulla destra, poi mette un pallone rasoterra in area su cui si avventa Capasso, che calcia in diagonale trovando Rigon pronto. Il portiere di casa nulla può, però, sulla respinta dell'ex-Pisa, che segna il suo secondo gol dal ritorno in Viola. Doppio vantaggio per i ragazzi di Aquillani.

59' Altro cambio per gli estensi: Orfei entra per uno dei migliori in casa SPAL, vale a dire Dell'Aquila.

62' Forapani per vie centrali non riesce ancora ad esprimere il suo potenziale, Fiorentina chiusa e compatta in zona centrale.

64' Sventola di prima da fuori area dello stesso Forapani, Andonov la vede partire all'ultimo ma si oppone puntualmente.

65' Ha avuto la peggio in un contrasto a metà campo, David, che esce zoppicando. Dopo le assenze in difesa e la tegola Agostinelli, David deve stringere i denti.

67' La SPAL deve fare di necessità virtù: manovra più briosa e baricentro più alto, con il rischio di scoprirsi ai contropiedi avversari.

72' Ottima prestazione fin qui dei centrali ospiti, Koffi e Romani, bravi ad imbrigliare i movimenti di Wilke e le convergenze di Noireau.

73' Occasione SPAL, Forapani riceve da ottima posizione con diverso spazio per calciare dal limite, il suo tiro è sballato. Il suggerimento è di Noireau.

74' Debutto per Boccia in Primavera lato SPAL, fuori Martini. Cinque attaccanti nel finale per Mandelli.

75' Sganciamento di Koffi che raccoglie un pallone fuori area dopo un corner dei suoi, entra nei 16 metri e calcia centrale da posizione defilata.

77' Punizione laterale morbida di Roda, Csinger si eleva più di tutti e non inquadra la porta di testa da buona posizione. Altro sussulto spallino.

79' Viola che non riesce a trovare energie per ripartire, tolto Agostini sono gli stessi undici da inizio gara.

80' Ecco i cambi di Aquilani: Neri e Gori entrano per Capasso e Toci. Buona prestazione per entrambi gli attaccanti gigliati, che hanno partecipato attivamente al secondo gol.

83' Orfei e Wilke arrivano in qualche modo nei presi dell'area piccola, l'ex-Chievo si fa sbarrare ala strada all'ultimo da Favasuli.

84' Ultima mossa di Mandelli: Fiori per Noierau. 

86' Ultimi cambi anche per Aquilani, con Biagetti che entra per l'autore del secondo gol, Seck, mentre Larsen entra per un Koffi uscito dolorante, guaio muscolare per lui.

88' Vanno spegnendosi le speranze della SPAL, con i ritmi che si sono notevolmente abbassati nelgi ultimi minuti.

90' Assegnati cinque minuti di recupero.

90'+1' Gita fuori porta di Rigon che anticipa Gori, ma con segna il pallone a David, la conclusione del romeno è deviata con il piede dallo stesso Rigon.

90'+3' Qualche sporadica iniziativa dei ferraresi che provano a ribellarsi da un risultato ormai scritto.

90'+5' FINITA! Vince la Viola, che trova la prima vittoria in trasferta dalla settima giornata  e si accoda al treno play-off con la possibilità di trovare una bella sgasata per il proseguo della stagione nella prossima giornata contro la Juventus. Prima sconfitta per la SPAL targata Mandelli, che resta invischiata al penultimo posto.

IL TABELLINO DI SPAL-FIORENTINA

MARCATORI: 33' Favasuli (F), 54' Seck (F)

AMMONITI: Mihai (S), Agostinelli (F), Roda (S)

ARBITRO: Sig. Sfira sez. di Pordenone

SPAL: Rigon; Pabai, Nador, Csinger, Yabre; Mihai (dal 46' Forapani), Simonetta (dal 46' Roda), Martini (dal 74' Boccia); Dell'Aquila (dal 59' Orfei), Wilke, Noireau (dall'84' Fiori). A disp. Magri, Bugaj, Borsoi, Saio, Valdesi, Breit, Sperti (all.Mandelli).

FIORENTINA: Andonov; Kayode, Koffi (dall'86' Larsen), Romani, Favasuli; Bianco, Corradini, Agostinelli (dal 48' David); Capasso (dall'80' Neri), Toci (dall'80' Gori), Seck (dall'86' Biagetti). A disp. Fogli, Dainelli, Elia, Egharevba, Aprili, Presta, Cellai (all.Aquilani).

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 34^ giornata: vince Ambrosino, Di Stefano e Nasti sul podio
Empoli-Borussia Dortmund le pagelle degli Azzurri: Magazzu fenomeno, male la difesa