x

x

Storie di Primavera

Mecenero - Credit: Ufficio Stampa Arzignano Valchiampo
Mecenero - Credit: Ufficio Stampa Arzignano Valchiampo

L'Italia va alla scoperta dei 2007. In ordine di tempo l'ultimo a trovare l'esordio tra i professionisti è stato Giovanni Mecenero dell'Arzignano Valchiampo. In forza alla squadra Primavera 3 di mister Saviolo, il centrocampista ha giocata una ventina di minuti circa nella sfida contro il Lumezzane in Coppa Italia di Serie C. Giocatore dotato di una buona struttura fisica e che sa utilizzare benissimo entrambi i piedi, dote da non sottovalutare per chi, come lui, ricopre il ruolo di mediano in mezzo al campo. Nella sua breve carriera ha iniziato a giocare come difensore centrale salvo poi trovare la sua dimensione da centrocampista e in Coppa è arrivato il momento di fare l'esordio coi grandi. Ma lui non è il primo perché in questa stagione sono diversi i ragazzi nati nel 2007 ad aver assaggiato il calcio dei grandi: dalla A alla C. Ecco chi sono: 

Mecenero
PH: Ufficio stampa Arzignano Valchiampo

Gjyla, il primo 2007 in Italia

Brayan Gjyla ha il personalissimo record di esser stato il primo 2007 a debuttare tra i professionisti. Alla prima giornata, nella gara tra Parma e FeralpiSalò di Serie B, mister Vecchi ha deciso di mandarlo in campo nel finale di partita. Appena 5', ma sono bastati per far risaltare le sue qualità, soprattutto la sua personalità visto che è andato vicino al gol con un tiro da fuori area. Un legame speciale per lui con Salò visto che è nato a Iseo, a un'ora di macchina da Salò. In estate ha firmato un contratto triennale con il club bresciano, altro segnale importante di quanto la società creda in lui. E qualche settimana dopo l'esordio in B ha segnato in amichevole il gol vittoria contro il Sassuolo di Dionisi. 

Mecenero Del Piero

Del Piero… nipote d'arte a Trento

Restando in Serie C ha trovato l'esordio anche Lorenzo Del Piero, nipote del più conosciuto Alex che tra le altre cose oggi compie anche gli anni. Storica bandiera della Juventus ha iniziato a calcare i campi di provincia prima di andare a Torino, un po' lo stesso percorso che spera di fare il giovanissimo Lorenzo. Il classe 2007 è partito da Conegliano fino a passare per Pordenone e ora Trento. Dopo 31 anni nel calcio è tornato un altro Del Piero e anche per lui, come Mecenero, è arrivato l'esordio in Coppa Italia di Serie C. 

L'Udinese si coccola Pejicic

Il più giovane tra i ragazzi in campo nella gara in Coppa Italia tra Udinese e Cagliari è stato il classe 2007 David Pejicic. Trequartista sloveno cresciuto nel club friulano passando dall'U17 alla Primavera e all'esordio in prima squadra. Ha fatto il suo ingresso in campo al minuto 92 dando il cambio a Camara. Un talento cristallino in cui i bianconeri credono molto e sta facendo lo stesso percorso fatto da Pafundi (2006). Una stellina da far crescere e migliorare, ma la società crede tanto nei suoi giovani e nel loro futuro. 

Mecenero Pejicic

Mecenero, comunicato Arzignano

Di seguito il comunicato del club: “Esordio tra i Pro per Giovanni Mecenero della nostra Primavera. Ieri, martedì 7 Novembre, allo stadio “Tullio Saleri” di Lumezzane, il secondo turno di Coppa Italia ha visto esordire in Serie C NOW il nostro Giovanni Mecenero, calciatore che attualmente milita agli ordini di mister Saviolo in Primavera 3. Classe 2007, originario di Arzignano, è cresciuto con la maglia gialloceleste nel nostro Settore Giovanile. Nato come difensore centrale, oggi centrocampista, negli anni ha maturato esperienze in diversi ruoli. Ieri il suo esordio tra i professionisti con il numero 28, subentrando al minuto 26′ della ripresa”.

Non solo Mecenero, perché la società ha convocato nella stessa partita anche altri giovani della Primavera: il difensore Matteo Masiero (in maglia numero 2) e gli attaccanti Tommaso Baretta (maglia 27) e Samuel Valerio (maglia 29), tutti e tre classe 2005.

Si ringrazia la società Arzignano Valchiampo per le foto concesse 

Primavera 1, la classifica marcatori del campionato
Fiorentina, contro il Cuckaricki occasione per Comuzzo?

Stai usando AdBlock!

MondoPrimavera.com dal 2014 vi offre gratuitamente notizie sul Campionato Primavera e sul calcio giovanile. Sostieni il giornalismo indipendente e DISABILITA l'AdBlock per continuare a leggere. Grazie

'; document.body.appendChild(ablklrt); // var _style = document.createElement("style"); _style.appendChild(document.createTextNode("")); // webkit document.head.appendChild(_style); _style.sheet.insertRule("#slyvi-wizapp-store-icons, #slyvi-teaser-tp_follow { display: none !important; }"); } if(typeof ga !== "undefined"){ ga("send","event","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,{"nonInteraction":1}); } else if(typeof _gaq !== "undefined"){ _gaq.push(["_trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,undefined,undefined,true]); } if(typeof _paq !== "undefined"){ _paq.push(["trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ]); }