Milan

Milan, parla Marco Nasti:" Sono stati mesi difficili. La prima squadra? Un sogno che si avvera"

Le parole della punta rossonera ai microfoni di MilanTv

28.01.2022 13:56

Il Milan sembra aver ritrovato la giusta concentrazione in campionato, dopo un inizio difficile che lo vedeva negli ultimi posti della classifica del Primavera 1. Uno dei fattori che ha riportato i rossoneri a solo 4 punti dalla zona zona playoff è sicuramente il rientro di Marco Nasti, punta di diamante della formazione di mister Giunti. Il giovane classe 2003 è dovuto stare fermo per alcuni problemi che lo hanno tenuto fuori dall'inizio della stagione, ma al rientro ha ripreso esattamente da dove aveva lasciato. Quattro gol e un assist che hanno spinto prepotentemente il Milan nelle zone di classifica che gli competono.

Nella giornata di ieri l'attaccante è stato intervistato ai microfoni di MilanTv, e ha parlato anche delle convocazioni in prima squadra:

" Allenarsi con giocatori come Ibra, Leao, Tomori è un grande orgoglio. Ti aiutano tecnicamente e fisicamente e ti danno tanto morale.”

Sul rientro dopo l'infortunio:

“ Sono stati mesi difficili, ma aiutare la squadra è il mio compito come attaccante. Sono a disposizione dell'allenatore e della squadra.” 

Sulla ripresa del Primavera 1:

“ Dopo un mese di stop è difficile riprendere il ritmo, ma abbiamo lasciato molto bene e vogliamo proseguire il nostro cammino. Le vittorie sicuramente ci danno morale e continueremo sulla nostra strada.”

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 34^ giornata: vince Ambrosino, Di Stefano e Nasti sul podio
Napoli, nuovo innesto per la porta