x

x

La Primavera del Südtirol avrà a disposizione un rinforzo importante in vista della partita di domani contro il Renate, valida per la 22ª giornata di campionato. Come avvenuto pochi giorni fa in occasione della sfida tra Milan e Fiorentina, con Caldara e Castrovilli in campo, anche questo weekend vedremo un giocatore della prima squadra di scena nel campionato Primavera. Il profilo è quello di Matteo Rover, protagonista anni fa nel settore giovanile dell'Inter e ormai da cinque stagioni uno dei punti fermi del Südtirol. Ai box per infortunio dall'inizio del mese di novembre, dopo quattro mesi di assenza dai campi Rover sembra pronto al rientro in campo per il finale del campionato di Serie B. 

L'annuncio del tecnico del Südtirol 

Prima di riaverlo pienamente a disposizione, però, l'allenatore Federico Valente vuole concedere minuti a Rover facendolo scendere in campo con i giovani biancorossi. Lo ha spiegato lo stesso Valente nella conferenza stampa che precede la sfida tra gli altoatesini e lo Spezia. Rover sarà dunque a disposizione di Manuel Iori, allenatore della Primavera, per la gara di domani contro il Renate. Di seguito l'annuncio del tecnico della prima squadra. 

Sudtirol Primavera
La Primavera del Südtirol

“Abbiamo un'idea chiara con Matteo Rover. Vorremmo farlo giocare un po' di minuti con la Primavera, perché ha avuto un'assenza veramente lunga. Si è allenato tutta la settimana con la squadra e la nostra idea è di farlo partecipare alla partita di sabato con la Primavera. Se tutto andrà bene, sarà parte della nostra squadra per la partita di Cremona. Sono curioso di rivederlo in campo, in allenamento ha spinto in settimana e ha dimostrato di essere sul pezzo”.

La stagione della Primavera biancorossa

Da neopromossa nella categoria Primavera 2, la squadra di mister Iori si sta ben difendendo al suo primo anno nel nuovo campionato. Arrivati oltre i due terzi della fase regolare della stagione, i giovani biancorossi sono attualmente tredicesimi in classifica - alla pari della Feralpisalò - nel Girone A, con 22 punti conquistati finora. Domani, forti anche della presenza di Rover, il Südtirol avrà l'occasione di guadagnare ulteriori posizioni in classifica: se battesse il Renate, lo scavalcherebbe infatti nella graduatoria, visti gli attuali 24 punti dei nerazzurri.

Sardo, dalla Serie D alla Lazio: Sarri osserva il centrocampista
Sassuolo, Bigica avverte: "Dovremo stare attenti all'Atalanta"