Primavera 2A

"11 e Lode" - Primavera 2, la Top 11 della 5^ giornata scelta da MondoPrimavera.com

Top 11 Primavera: i migliori della 5^ giornata

18.10.2021 12:00

Ritorna il nostro appuntamento settimanale con la rubrica "11 e Lode", dedicata ai migliori giocatori del Campionato Primavera 2. Dopo una 5^ giornata di campionato che ci ha regalato gol ed emozioni, è tempo di premiare i ragazzi che si sono distinti per talento e prestazioni sul campo, regalando gioie ai propri tifosi. Chi si sarà guadagnato una maglia da titolare nella nostra formazione? Non perdiamo altro tempo, ed andiamo a scoprire insieme chi sono i migliori 11 di questo weekend scelti dalla redazione di MondoPrimavera.com:

ENTRA SU FOOTLOOK IL PRIMO SOCIAL DEDICATO INTERAMENTE AL MONDO DEL CALCIO

PORTIERE

Pasqua (Crotone) - pochi interventi ma quelli sono decisivi per il risultato finale. Attento e preciso dice di no agli attacchi del Benevento. 

DIFENSORI

Vaglica (Parma) - trova l'eurogol che apre il derby contro la Reggiana. Un tiro pensato e trovato alla grande con precisione. Per il resto del match continua a correre sull'out sinistro. 

Codutti (Udinese) - partita perfetta la sua in fase difensiva e nel finale trova anche il gol che di fatto è la ciliegina sulla sua prestazione. 

Di Maro (Virtus Entella) - i diavoletti neri trovano la vittoria sul campo della Cremonese e la prestazione del centrale ligure è stata precisa e attenta dove ha concesso poco agli avanti dei grigiorossi. 

CENTROCAMPISTI

Pafundi (Udinese) - un talento cristallino che i bianconeri stanno forgiando, il classe 2006 dimostra ancora una volta le sue qualità e non solo il gol contro il Venezia ma anche le giocate di qualità che costantemente fa vedere. 

Shehu (Lazio) - partita pazzesca quella del centrocampista biancoceleste contro la Reggina. Non segna, ma i suoi due assist sono preziosi per i suoi compagni che trovano la rete. 

Francesconi (Cesena) - stavolta ruba la scena a Shpendi e con la sua doppietta regala una vittoria importante ai romagnoli contro il Pisa. 

Pietra (Spezia) - è sempre lui a trascinare gli aquilotti, trova il gol che apre le danze contro la Ternana e gioca una partita precisa e sena sbavature. 

ATTACCANTI

Favale (Frosinone) - ormai non è più una novità, le sue prestazioni partita dopo partita sono sempre positive e contro il Cosenza mette a referto una doppietta che lancia i ciociari ai tre punti. 

Alessio (Vicenza) - i biancorossi hanno la meglio dell'Alessandria e l'attaccante vicentino trova una doppietta che lo lancia anche nella classifica dei bomber del Girone A. 

Mazzotta (Virtus Entella) - la sua doppietta è decisiva per la vittoria dei diavoletti neri sul campo della Cremonese. Tre punti importanti che lanciano al secondo posto in classifica i liguri.

PANCHINA

Dopo avervi parlato degli undici titolari, ecco che arriviamo alla panchina. In porta troviamo Moretti della Lazio, poche volte chiamato in causa ma effettua un paio di interventi importanti quando ha l'occasione. In difesa Boafo e Abbenante: il primo del Brescia, sempre uno dei migliori delle rondinelle, il secondo del Monza, riesce a fare molto bene la doppia fase. In mezzo al campo troviamo Timmoneri del Crotone, non segna ma la sua prestazione in mezzo al campo è davvero di alto livello. Con il pitagorico c'è anche Sementa del Parma, la partita del numero dieci gialloblù è stata illuminante con giocate sopraffine e il gol che è la ciliegina. In avanti La Torre del Monza e Seghetti del Perugia. Il primo ha segnato un gol importante che ha sbloccato il derby contro il Como, il secondo ha trovato la rete nella vittoria esterna dei grifoncini sulla Salernitana. 

Primavera 4, la classifica marcatori dopo l'8^ giornata
Viareggio Cup, Palagi: "Anno della rinascita e delle novità. Scelte le date della 72^ edizione"