Juventus

Napoli-Juventus, le pagelle della Vecchia Signora: Chibozo e Mulazzi dolcemente indefinibili

Le pagelle della squadra di Bonatti

19.02.2022 12:48

DAFFARA 7: prima presenza stagionale con Senko che si è preso un turno di riposo, l'estremo difensore odierno di Madama, tiene a distanza il Napoli con due parate per tempo.

SAVONA 7,5: Colpo in buca d'angolo per il raddoppio, si coordina con Mulazzi attaccando anche per vie centrali, dietro ha pochi tremori.

NZOUANGO 6: Torna nel suo giardino di casa tra i centrali difensivi dopo l'esperienza e centrocampo contro l'Atalanta, bene, ma a tratti leggero (dal 59' CITI 6, si porta a casa la pagnotta in una prestazione da spettatore non pagante)

MUHAREMOVIC 6,5: Difende alto quando può, esonerato da una marcatura complicata gioca con buona personalità.

ROUHI 6,5:Lavora con buon ritmo nella porzione di campo dove il Napoli attacca più volentieri, buon supporto anche in fase offensiva come soluzione da palla ferma (dal 46' FIUMANO' 6, gioca addirittura da quarto di difesa a sinistra, non delude).

ENTRA SU FOOTBLOG, IL BLOG DI FOOTLOOK DEDICATO AL CALCIO FEMMINILE E DI PROVINCIA

MULAZZI 8: Tre assist e una lucidità da giocatore fuori categoria, uno dei tanti elementi liquidi tatticamente di questa squadra (dal 75' LEDONNE S.V.).

BONETTI 6,5: Padronanza della linea mediana, intelligente negli intercetti e nella costruzione dal basso.

SEKULARAC 6,5: dona buona intensità, resistente ai ritmi più alti nel corso dei 90'.

TURICCHIA 7,5: Forse il giocatore più intelligente dal punto di vista tattico del campionato, che sia terzino, esterno o centrocampista si smarca come nessuno (dal 75' MARESSA S.V.).

CERRI 6,5: Fa a sportellate e offre un riferimento utile oltre al gol segnato, su un paio di occasioni manca di killer instict (dal 59' CHIBOZO 8,5, tripletta da subentrato in 20 minuti scarsi, prestazione positivamente inconcepibile)

MBANGULA 7,5: Con Turicchia che stringe dentro il campo lui si allarga e punta con brio chi gli capita a tiro, manca solo la rete.

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 34^ giornata: vince Ambrosino, Di Stefano e Nasti sul podio
Primavera 2, Ternana-Lazio 2-3: vittoria di misura dei biancocelesti