Primavera 2A

"11 e Lode" - Primavera 2, la Top 11 della 17^ giornata scelta da MondoPrimavera.com

Top 11 Primavera: i migliori della 17^ giornata

21.02.2022 12:00

Ritorna il nostro appuntamento settimanale con la rubrica "11 e Lode", dedicata ai migliori giocatori del Campionato Primavera 2. Dopo una 17^ giornata di campionato che ci ha regalato gol ed emozioni, è tempo di premiare i ragazzi che si sono distinti per talento e prestazioni sul campo, regalando gioie ai propri tifosi. Chi si sarà guadagnato una maglia da titolare nella nostra formazione? Non perdiamo altro tempo, ed andiamo a scoprire insieme chi sono i migliori 11 di questo weekend scelti dalla redazione di MondoPrimavera.com:

É SBARCATO FOOTBLOG, IL BLOG DI FOOTLOOK DEDICATO AL CALCIO FEMMINILE E DI PROVINCIA

PORTIERE

Pollini (Cesena): un paio di parate degne di nota contro lo Spezia. I romagnoli trovano un'importante vittoria e parte del merito è anche del numero uno bianconero.

DIFENSORI

Santovito (Lazio): primo gol in campionato per il difensore biancoceleste, che trova una rete importante per continuare a volare verso la i tre punti contro la Ternana e la vetta della classifica. 

Maccherini (Brescia): dopo una manciata di secondi sblocca il match delle rondinelle contro l'Alessandria. Rete che da il là ai tre punti dei suoi. 

Bauduoin (Venezia): seconda partita in cui è decisivo e incisivo con il gol vittoria contro la Reggiana. Tre punti fondamentali per continuare a sognare. 

CENTROCAMPISTI

Bruno (Frosinone): in mezzo agli attaccanti spicca il gol del centrocampista. Partita importante la sua e resa ancor più bella dal gol del momentaneo 2-0. 

Bertini (Lazio): torna al gol e lo fa su rigore, ma è una rete importante per i tre punti. Glaciale dal dischetto non sbaglia e vetta sempre più salda. 

Ferro (Brescia): insieme al compagno è determinante nella vittoria delle rondinelle sull'Alessandria e squadra che accorcia in vetta. Il gol è la continuità che sta avendo nell'ultimo periodo il centrocampista. 

Umile (Benevento): due gol in due minuti e tre punti, non c'è modo migliore per regalarsi una giornata stupenda e con la ciliegina per i sanniti della vittoria contro il Perugia. 

ATTACCANTI

Quarena (Cremonese): Determinante. Potente. Decisivo e bravo ad insaccare tre gol contro il Monza per continuare a sognare nelle zone alte della classifica. 

Basha (Udinese): su rigore segna il gol decisivo nella sfida valida come scontro per la zona playoff. I bianconeri trovano tre punti importanti e scavalcano proprio i Diavoletti neri al quinto posto. 

Citterio (Como): suo il primo gol che sblocca la partita con la capolista Parma. Mette lo zampino anche nell'autogol sul secondo. Partita importante la sua e la vittoria a fermare per la prima volta il Parma è la ciliegina. 

PANCHINA

Dopo aver analizzato i migliori undici giovani del quindicesimo turno di Primavera 2 passiamo alla panchina. Il “numero 12” scelto dalla redazione di MondoPrimavera.com è Vilardi del Frosinone, alcune sue parate hanno consentito alla sua squadra di mantenere la porta inviolata. In difesa ci sono De Santis e Maset: il primo della Lazio che sblocca la sfida contro la Ternana, il secondo dell'Udinese chiude la porta dei suoi all'Entella. A centrocampo ci sono Carlucci della Reggina, gol che sblocca la sfida contro la Salernitana, e Mazzei dell'Ascoli, anche lui in rete contro il Cosenza. In attacco Novello del Cosenza, che salva i calabresi dalla sconfitta contro i marchigiani, e Pagni della Reggina che trova il punto vittoria contro i campani. 

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 34^ giornata: vince Ambrosino, Di Stefano e Nasti sul podio
Monterosi, Artistico buca la Paganese: è il primo centro tra i professionisti