undefined
Primavera 1

[FINALE]- Primavera 1, Atalanta-Spal 3-0:vittoria meritata per la Dea, che raggiunge Juve e Genoa in classifica!!

Cronaca live, tabellino e risultato match tra i nerazzurri e i biancolesti

22.12.2021 10:23

Quattro punti separano Atalanta e Spal in classifica e quest'oggi si affronteranno sul rettangolo di gioco del Centro Sportivo Bortolotti”. I nerazzurri si presentano nell'ultimo di turno campionato hanno perso per 2-0 in casa del Genoa e quindi l'unico obiettivo è quello di vincere per restare in zona Play e passare un Natale più sereno. Dall'altra parte la Spal, in difficoltà, vista la posizione in classifica, ma con un i tre punti quest'oggi, potrebbe addirittura portarsi a meno dalla stessa Atalanta, da ricordare naturalmente che i toscani nell'ultimo turno non scesi in campo, visti i sei positivi tra le fila della Fiorentina. Insomma, quest'oggi quindi sarà una partita assolutamente da seguire con due squadre che hanno diversi motivi per conquistare l'intera posta in palio, come nel calcio naturalmente ci sono sempre. E quindi, non ti resta che seguire il Live su Mondoprimavera.

CRONACA

1': Fischio d'inizio!!! E' iniziata Atalanta-Spal!!

2': GOOOOLLLLL!!!!! Locali subito in vantaggio grazie ad un colpo di testa di Scalvini che ha battuto così l'estremo difensore ospite, sugli sviluppi di un calcio d'angolo battuto da Oliveri.

6': Spal che intanto cerca di riorganizzarsi, buon palla nel frattempo servita a Puletto, ma viene pescato in fuorigioco!!!

10': subito grane ritmo al “ Centro Sportivo Bortolotti”, partita avvincente, come si era pronosticato alla vigilia!!!

16': palleggia la Dea alla ricerca di qualche spazio, la Spal recupera palla, ma non sfrutta l'occasione con in locali che la fanno subito loro.

20': super salvataggio di Ceresoli che sulla linea di porta anticipa Orfei, salvando i suoi dal pareggio. Rischia si l'autogol, ma solo tanti applausi per il difensore nerazzurro!!!

23': CALCIO DI RIGORE!!!!  Saiani si invola sulla sinistra e viene steso da Oliveri, l'arbitro concede cosi la massima punizione!!!!

24': FUORI!! Sulla battuta va capitan Csinger, ma spara alto!!!

25': OCCASIONE DEA: De Nipoti serve Pagani che calcia a botta sicura, con Saio  mura e la palla va in angolo.

26': RADDOPPIO ATALANTA: dal corner segna ancora l'Atalanta con Sidibe che sfrutta al meglio un po' di confusione in area e mette la sfera alle spalle di Martelli. Per la Dea ora diventa tutto più, ma naturalmente è ancora lunga!!!

30': va via sul doppio vantaggio dei locali la prima mezz'ora di gioco. Atalanta ora in pieno controllo del match!!!

32': TRIS NERAZZURRO: stratosferici i ragazzi di Brambilla, Pagani trova cosi il  terzo gol del match per i suoi su invito dalla sinistra di Panada, la sua conclusione prima colpisce la traversa e poi  sulla ribattuta insacca.

37': DOPPIO CAMBIO OSPITE: fuori Orfei e Roda, dentro Biancheri e Wilke!!!

45': segnalato un minuto di recupero!!!

45': OCCASIONE DEA: mette in  mezzo De Nipoti Csigner in scivolata è prodigioso e manda in angolo!!!

46': DUPLICE FISCHIO!!! partita fin qui senza storia.

INTERVALLO

46': Si riparte!!!

46': cambio per i locali: fuori Cittadini dentro Berto.

46': sostituzione anche per gli estensi: entra Simonetta al posto di Sperti.

47': prima ammonizione del match: ammonito Saiani tra le file della Spal!!!

49': subito occasione della Dea, i ragazzi di Brambilla, sono infatti alla ricerca del poker, ci prova  De Nipoti, ma la sua conclusione a finisce fuori.

52': si vede la Spal in avanti con D'Andrea che cerca di creare scompiglio in area avversaria, mette in mezzo, ma Sassi con i piedoni allontana!!!

58':OCCASIONE SPAL: gli estensi si catapultano dalle parti di Sassi con Puletto che calcia, ma il numero uno locale blocca la sfera senza alcun problema!!!

61': non sta a guardare di certo l' Atalanta con De Nipoti che si accentra dell'out di destra, mette in mezzo, ma il cross diventa un tiro e si spegne fuori.

62': dopo quest'occasione De Nipoti lascia il campo per Fisic, anche per Pagani finisce il match dentro al suo posto Lozza.

63': cambia così la coppia d'attacco Brambilla, Fisic e Lozza andranno cosi a disturbare la retroguardia ospite con Sidibe ad agire e a far paura alle loro spalle con la sua velocità.

65': non mollano di un centimetro i nerazzurri con Reanult che conclude da fuori con la sfera che finisce a lato!!!

67': quarto cambio della Spal: fuori Saiani dentro Borsoi.

70'': 20 minuti alla fin del match, l'Atalanta alla ricerca del quarto gol della giornata, la Spal ormai arresa cerca di chiudere con onore.

70': cambio per la Dea: fuori Panada dentro Chiwisa.

73': ultimo cambio per gli estensi: fuori D'Andrea dentro Dell' Aquila.

75': terminano le sostituzioni anche i padroni di casa: dentro Del Longo, fuori Olivieri.

80': ci prova ancora Puletto a far male alla Dea questa volta con un gran botta da fuori area ben parata da Sassi!!!

81': OCCASIONE ATALANTA: arriva subito dopo un giro d'orologio la reazione della Dea con Giovane che prende in pieno la traversa dalla distanza.

89': ammonito Csinger

90': FINITAAAAAA!!!! La Dea si sbarazza della Spal con un tris spettacolare!!

 

IL TABELLINO DI ATALANTA-SPAL

Marcatori: 2'pt Scalvini(A), 26' Sidibe (A), 32' Pagani (A)

Atalanta: Sassi, Ceresoli, Cittadini (46' Berto), Scalvini, Renault, Sidibe, Oliveri ( 75' Del Lungo), Panada (70' Chiwisa), De Nipoti (62' Fisic), Pagani (62' Lozza), Giovane. A disp: Bertini, Zuccon, Mediero, Hecko, Chiwisa, Fisic, Omar, Regonesi, Bernasconi. All.: Massimo Brambilla

Spal: Martelli, Bugaj, Saio, Csinger, D'Andrea ( 75' Dell'Aquila), Orfei ( 37' Biancheri), De Milato, Saiani ( 67' Borsoi) , Puletto, Roda ( 37' Wilke), Sperti ( 46' Simonetta). A disp.:Magri, Martini, Fiori, Fahad, Parravicini, Abdalla. All. Fabrizio Piccarettta

Ammoniti:

Arbitro: sig. Michele Giordano sez. Novara

Primavera 2A, Udinese-Cremonese 0-0: vince l'equilibrio al 'Capocasale'
Primavera 1, Roma-Genoa rinviata a data da destinarsi