Parma

Hellas Verona-Parma, le pagelle degli emiliani: Camara è dappertutto, Rinaldi strepitoso

Le pagelle del Parma

Alessio Murgida
01.05.2021 14:20

Rinaldi 7: Sempre sicuro sulle uscite e sulle parate. L'intervento prodigioso sul colpo di testa di Pierobon vale, da sola, la vittoria del Parma. 

Radu 6: Prova sufficiente del terzino che si ritrova un cliente scomodo come Agbugui. Propone anche due ottimi cross.

Zagaritis 6,5: É riuscito a disinnescare un giocatore pericoloso come Cancellieri. Non solo. Batte la punizione su cui è nato l'1-0 del Parma e si rende pericoloso con gli inserimenti. 

Ankrah 6: Bravo a coprire gli scatti di Yeboah: imposta e non ha mai paura di sbagliare. 

Mallamo 6: Insieme ad Ankrah riesce a costruire un muro davanti a Rinaldi su cui, spesso, sbatte il Verona. (dall'87' Casarini s.v.)

Balogh 6,5: É sua la zampata decisiva sull'errore di Patuzzo. Chiude le linee al Verona ed è sempre pulito. 

Kosznovszky 6: Non si nota molto, ma è bravo a regalare sostanza al centrocampo. 

Camara 7,5: Assoluto dominatore del centrocampo. Imposta, copre e si inserisce. Fa tutto lui, e lo fa con grande qualità. Prestazione da applausi per l'ivoriano. 

Traore 7: Prova sempre a saltare l'uomo, a volte sbagliando, ma crea sempre pericoli sulla sinistra. Il suo gol, nei minuti finali, rovina la festa al Verona. 

Bevilacqua 6: Sguscia via ai difensori scaligeri, gli manca solo il guizzo finale. (dal 75' Bassoli s.v.)

Stefancic 5,5: Prestazione opaca da parte del centravanti. Non riesce mai a entrare in partita e viene spesso sovrastato da Coppola negli scontri aerei. (dal 72' Marconi 6: entra e aiuta la squadra nel momento del bisogno.)

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 22^ giornata: Olzer e Prelec in doppia cifra, salgono anche Baldanzi e Raul Moro
Primavera 3, Pontedera-Olbia 1-1: il padroni di casa passano ma gli ospiti, all'ultimo respiro, agguantano il pari, un punto che non serve a nessuno