Primavera 3

Virtus Francavilla-Avellino, le pagelle dei pugliesi: D'Ambrosio trova la rete ma la sveglia suona troppo tardi

Primavera 3, Virtus Francavilla-Avellino: le pagelle dei biancazzurri

13.11.2021 16:35

Cassano 6: incolpevole sulle due reti subite, sempre attento quando viene chiamato in causa.

Rizzo 6: gioca nel complesso una buona prova, sia in fase difensiva che in attacco.

Parisi 6,5: buonissima prova sia quando gioca nel terzetto difensivo sia quando Zangla lo sposta come esterno mancino. Nel finale con un bolide sfiora il pareggio, trova sulla sua strada un grande Petrone.

Sarcinella 5,5: ha il compito non semplice di controllare Mocanu. Lo fa bene per 30', al quarantesimo però l'attaccante irpino colpisce di testa alle sue spalle. Dal 46' D'Ambrosio 7: buona prova difensiva, ha il merito nel finale di credere di anticipare il marcatore con la punta sul secondo palo e riaprire la gara.

D'Avino 6: gioca nel complesso una buona gara difensiva.

Quarta 5,5: difende con ordine ma spinge poco in avanti. Zangla lo toglie nel finale di primo tempo per alzare il peso specifico in avanti. Dal 41' Caserta 6: a pochi secondi dal suo ingresso in campo ha la palla per riaprire la gara ma trova un grande Petrone. Nella ripresa si fa vedere poco.

Santoro 6: fatica molto in mezzo al campo ma i suoi calci da fermo sono sempre insidiosi. Nel finale colpisce la traversa con una splendida punizione.

Padovano 5,5: si fa vedere poco in mezzo al campo, fatica molto. Dal 41' De Giorgi 6,5: entra sul terreno di gioco molto motivato. Ispira Caserta poco dopo il suo ingresso in campo, nel finale di testa sfiora la rete ma Petrone si supera con un'ottima parata.

Dacosta 6: prova e riprova a creare scompiglio nella difesa ospite. Prova in numerose occasioni a trovare la rete, senza successo.

Salvatore 5,5: inizia bene la partita, di tacco trova la rete ma l'arbitro annulla per fuorigioco. Ma con il passare dei minuti sparisce dal campo, ben controllato dalla difesa ospite. Dal 68' Pendinelli 6: entra bene in campo, con la giusta concentrazione.

Marangione 5,5: fatica molto a rendersi pericoloso. Dal 60' Resta 6: prova con qualche giocata a creare superiorità numerica.

Primavera 4, la classifica marcatori dopo l'8^ giornata
Virtus Francavilla-Avellino, le pagelle dei lupacchiotti: Petrone è un muro, De Maio un motorino in mezzo al campo