x

x

NAVA 6,5: Una parata di livello per tempo, i rossoneri non incappano in un k.o. anche grazie a lui.

CASALI 5: L'inesperienza in Primavera 1 si fa sentire, soprattutto nel primo tempo. Graziato per un fallo dentro l'area non ravvisato dall'arbitro.

SIMIC 5,5: Compensa con la tenacia a qualche errore di posizione, ma fatica a lavorare di reparto con gli altri 3 compagni dietro.

PARMIGGIANI 5: Quando Caia gli passa davanti per giocare spalle alla porta soccombe, lascia qualche buco di troppo e concede qualche pallone agli avversari.

BOZZOLAN 6: Non attacca il campo in continuazione perché avverte che ci sia più bisogno del suo apporto dietro che avanti.

GALA 6: Confeziona qualche buona trama senza trovare mai l'infilata decisiva con i compagni.

STALMACH 5,5: Non sembra totalmente a suo agio davanti alla difesa, i compagni non lo sostengono a dovere nello sviluppo della manovra (dal 60' ALESI 6,5, Abate spesso rinuncia a lui, eppure le sue qualità servirebbero in diverse zone di campo al Milan).

FOGLIO 5,5: Si gioca male la chance che Abate gli concede oggi, sconnesso rispetto al ritmo generale (dal 57' ELETU 6,5, sistema un po' le cose come un padrone di casa quando torna dalle vacanze, la prima costruzione passa sempre per il suo mancino).

OMOREGBE 6: Non sempre nel vivo del gioco, ma le sue fiammate intimoriscono gli avversari (dal 57' SCOTTI 6,5, fa quello che gli viene chiesto, ossia puntare l'uomo con insistenza per creare superiorità numerica).

EL HILALI 6: Si intestardisce a cercare varchi in profondità, sistema le cose per i suoi dal dischetto.

SIA 6,5: Il coraggio e l'istinto lo guidano, può e deve imparare ad essere più spietato quando conta (dall'87' MALASPINA S.V.).

Roma, Pisilli e una storia d'amore a tinte giallorosse
Primavera 2A, Monza-Feralpisalò 3-1: capitan Prinelli porta i brianzoli al successo

Stai usando AdBlock!

MondoPrimavera.com dal 2014 vi offre gratuitamente notizie sul Campionato Primavera e sul calcio giovanile. Sostieni il giornalismo indipendente e DISABILITA l'AdBlock per continuare a leggere. Grazie

'; document.body.appendChild(ablklrt); // var _style = document.createElement("style"); _style.appendChild(document.createTextNode("")); // webkit document.head.appendChild(_style); _style.sheet.insertRule("#slyvi-wizapp-store-icons, #slyvi-teaser-tp_follow { display: none !important; }"); } if(typeof ga !== "undefined"){ ga("send","event","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,{"nonInteraction":1}); } else if(typeof _gaq !== "undefined"){ _gaq.push(["_trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,undefined,undefined,true]); } if(typeof _paq !== "undefined"){ _paq.push(["trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ]); }