x

x

Euro 2024 - Sognando Berlino

Un en plein azzurro, che lascia ben sperare per il futuro. Tutte le Nazionali Giovanili dell'Italia hanno raggiunto le rispettive fasi finali delle competizioni in cui possono competere, a partire dall'Under 21 in campo a giugno in Romania passando per Under 19 e Under 17. Compreso l'Under 20 che è qualificata per le fasi finali del Mondiale Under 20 a maggio (ancora sconosciuta la nazione che ospiterà la rassegna calcistica). Un traguardo ancora più importante se viene considerato che solo l'Italia è riuscita a portare quattro squadre alle fasi finali:

"Premesso che vincere una medaglia d’oro sarebbe una bellissima soddisfazione – dichiara il coordinatore della Nazionali Giovanili Maschili Maurizio Viscidi al sito ufficiale della FIGC - la continuità dei risultati è la dimostrazione che stiamo lavorando bene. L’obiettivo è portare per ogni annata almeno due o tre ragazzi in Nazionale Maggiore come è accaduto per i 2003: Scalvini, Miretti e Gnonto hanno fatto la trafila delle giovanili, i primi due dall’Under 15 e Gnonto dall’Under 16, fino ad arrivare ad esordire con Mancini”. Per una ricetta di successo bisogna saper miscelare diversi ingredienti: “Prima di tutto il lavoro quotidiano – sottolinea Viscidi – e la sinergia tra i tecnici, che tra un raduno e l’altro condividono tutto, dalla metodologia degli allenamenti all’analisi delle partite. Altro elemento fondamentale è lo scouting, che ci consente di essere costantemente informati sull’evoluzione dei calciatori. E poi, grazie allo sforzo economico delle Federazione, la possibilità di disputare partite internazionali di alto livello. E ci fa piacere che da un po’ di tempo siano le nazionali più forti a chiederci di giocare con loro per crescere”.

Roma, Pisilli e una storia d'amore a tinte giallorosse
Marani sulle seconde squadre: "Qualcosa si muove. Sono una risorsa importante"

Stai usando AdBlock!

MondoPrimavera.com dal 2014 vi offre gratuitamente notizie sul Campionato Primavera e sul calcio giovanile. Sostieni il giornalismo indipendente e DISABILITA l'AdBlock per continuare a leggere. Grazie

'; document.body.appendChild(ablklrt); // var _style = document.createElement("style"); _style.appendChild(document.createTextNode("")); // webkit document.head.appendChild(_style); _style.sheet.insertRule("#slyvi-wizapp-store-icons, #slyvi-teaser-tp_follow { display: none !important; }"); } if(typeof ga !== "undefined"){ ga("send","event","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,{"nonInteraction":1}); } else if(typeof _gaq !== "undefined"){ _gaq.push(["_trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,undefined,undefined,true]); } if(typeof _paq !== "undefined"){ _paq.push(["trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ]); }