x

x

Damiano Zenoni
Damiano Zenoni

Siamo arrivati ormai alle battute finali del campionato di Primavera 2. A sei giornate dalla fine, sono tanti i verdetti ancora da decidere. L'unico arrivato è quello relativo alla Cremonese, promosso in Primavera 1 con largo anticipo. Rimanendo nel girone A, una delle squadre che invece è in corsa per la salvezza è la Feralpisalò. I Leoni del Garda hanno annunciato un'importante novità.

PRIMAVERA 2, GLI SQUALIFICATI DOPO IL 23^TURNO

Feralpisalò, ufficiale l'esonero di Zenoni: il sostituto

I verdazzurri occupano il penultimo posto in classifica a quota 23 punti e al momento rischierebbe la retrocessione in Primavera 3. Nelle ultime ore, la Feralpisalò ha deciso di esonerare il tecnico Damiano Zenoni. Fatale la sconfitta arrivata sabato scorso contro il Sudtirol. I Leoni del Garda hanno deciso di sostituirlo con Felice Tufano, già presente nell'organigramma con coordinatore tecnico del vivaio verdeazzurro. Un profilo di assoluta affidabilità che ha alle spalle anni di esperienza, maturati sulle panchina di Parma, Juventus, Sassuolo ma soprattutto Sampdoria, club a cui è rimasto legato fino al 2023. Dopo l'U17 e l'U18, Tufano ha allenato con risultati redditizi anche la Primavera blucerchiata, portandola per due stagioni ai playoff scudetto.

Di seguito, il comunicato ufficiale dei verdeazzurri

Feralpisalò comunica di aver sollevato dall’incarico di allenatore della formazione Primavera Damiano Zenoni. Al tecnico un ringraziamento per il lavoro svolto e un sincero in bocca al lupo per il prosieguo della carriera.

Zenoni sarà sostituito da Felice Tufano, fino ad oggi in organigramma come coordinatore tecnico del Settore giovanile Verdeblù, che già oggi ha sostenuto il primo allenamento al centro sportivo Rigamonti di Brescia.

Felice Tufano Feralpisalò
Felice Tufano

I numeri della Feralpisalò in Primavera 2A

Partiti con l'ambizione di una stagione tranquilla, a sei giornate dal termine la Feralpisalò sta rischiando la retrocessione in Primavera 3. I Leoni del Garda occupano al penultimo posto in classifica a quota 23 punti e al momento solo la prima squadra a conquistare la salvezza diretta, davanti all'Alessandria. I Leoni del Garda non vincono dal 17 febbraio e nelle ultime cinque giornate hanno collezionato da 4 sconfitte e 1 pareggio. A fare la differenza è stata anche la partenza di Bryan Gyjla, uno dei leader tecnici di questa squadra. La Feralpisalò è attesa da un calendario tutt'altro che semplice: a spiccare, è il confronto diretto del 13 aprile contro il Cittadella

Sardo, dalla Serie D alla Lazio: Sarri osserva il centrocampista
Olbia, esonerato Gaburro: panchina affidata a Biagioni