Calciomercato

L'erede di Samardzic può arrivare dalla Svezia: l'idea dell'Udinese

I friulani puntano Bergvall, centrocampista classe 2006

10.01.2024 14:17

Il mercato di gennaio attualmente in corsa potrebbe portare Lazar Samardzic lontano dal Friuli. Dopo la cessione all'Inter sfumata la scorsa estate, e dopo le mire della Juventus mai però sfociate in una trattativa concreta, stavolta il serbo sembra ormai molto vicino al Napoli. Se l'operazione dovesse effettivamente concludersi, con il passaggio del centrocampista al club azzurro, per l'Udinese arriverebbe una cifra importante da poter reinvestire sul mercato. Con l'obiettivo e la necessità di sostituire al meglio Samardzic, uno dei giocatori chiave dell'undici di mister Gabriele Cioffi. Lasciando i bianconeri a metà stagione - così come potrebbe fare anche Pafundi - il giocatore lascerebbe un vuoto importante nel centrocampo della squadra friulana, impegnata nella lotta per mantenere la Serie A. Ecco perché la dirigenza tiene d'occhio la situazione e avrebbe già in mente l'ideale sostituto, secondo una storica linea guida che guarda ai giovani.

Samardzic saluta, l'Udinese guarda in Svezia

Secondo quanto riporta Tuttoudinese.it, una parte del ricavato dalla cessione dell'ex Lipsia potrebbe essere destinato all'acquisto di un giovane talento svedese. Il nome in questione è quello di Lucas Bergvall, classe 2006 in forza al Djurgarden.

Lucas Bergvall con il Djurgarden
Lucas Bergvall, centrocampista nel mirino dell'Udinese

Cresciuto nel settore giovanile dell'IF Brommapojkarna, club da cui è emerso anche l'ex Juve Dejan Kulusevski, nonostante la giovane età Bergvall gioca nella prima squadra del Djurgarden da due stagioni ed è uno dei punti fermi del centrocampo del suo club e della Svezia U21. In patria è anche noto come “il Pirlo svedese”, per la visione di gioco e le sue qualità tecniche che in Svezia - si augurano - possano garantirgli una carriera di alto livello come quella dell'attuale allenatore della Sampdoria. 

L'Udinese ci prova, ma cifra e concorrenza non aiutano

Le buone prestazioni di Bergvall nel cuore della mediana del Djurgarden non sono passate inosservate agli occhi della squadra mercato dell'Udinese, così come a quelle di molte altre società europee. Secondo il portale, la società friulana avrebbe già fatto pervenire una prima offerta da 5 milioni di euro, prontamente rispedita al mittente dal club svedese. Per la cessione del talentuoso centrocampista, il Djurgarden - che pare aver detto di no anche a una proposta del Barcellona - chiede addirittura 15 milioni di euro. L'Udinese continua a tenere sotto osservazione Bergvall, che nel frattempo però è finito nelle mire delle big inglesi e tedesche, ma anche di Inter e Juventus, che seguono gli sviluppi con attenzione. 

Raimondo, dal Bologna con Mihajlovic ai gol in B alla Ternana
Milan, la favola Traore: arrivo in Italia, il procuratore e la storia