Napoli

Napoli-Empoli, le pagelle dei campani: Vergara è un diesel, prezioso l'apporto di Marchesano e Costanzo

Le pagelle del Napoli

12.03.2022 15:00

IDASIAK 5: pochi interventi da compiere e tutti relativamente semplici, incolpevole sulla zuccata di Lozza. Il disastro arriva allo scadere del recupero, quando sbaglia il tempo dell'uscita e consegna, di fatto, il pareggio ai toscani

BARBA 6: soffre leggermente di piu' rispetto ai compagni di reparto in quanto Fini è davvero scatenato, nonostante tutto però l'esterno toscano non riesce mai a sfondare 

HYSAJ 6: nonostante l'Empoli crei poche occasioni è sempre preciso e difficilmente lo trovi fuori posto

COSTANZO 6.5: esperienza e qualità per il capitano del Napoli. Non si scompone mai fermando puntualmente il suo diretto avversario. Quando esce dal campo per problemi muscolari i campani subiscono le reti che portano al pareggio finale. Dal 77' PONTILLO SV

GIOIELLI 6: fatica quando la linea mediana dell'Empoli effettua il pressing estenuante ma sull'allungo ha ragione lui. Ordinato e preciso con la sfera i piedi, instancabile sulla durata dei 90 minuti

SACO 6.5: fatica tanto in mezzo al campo grazie anche alla folta linea mediana dei toscani. Al 40' il lampo che gli da fiducia, inserimento perfetto e gol del vantaggio su un assist al bacio di Vergara. Nella ripresa cresce tanto e recupera tanti palloni

MARCHISANO 6.5: un vero trenino sulla fascia destra. Attacco poco ma aiuta tanto la linea difensiva fermando sempre il suo diretto avversario. Esce stanchissimo al quarto d'ora dalla fine. Dal 75' DI DONA 6: continua il lavoro dell'instancabile compagno dando maggiormente copertura per difendere il vantaggio

DE MARCO 6.5: come per il compagno dall'altra parte del campo si occupa maggiormente della fase difensiva nei primi minuti, poi alza il baricentro e crea non poche occasioni per i suoi 

D'AGOSTINO 6.5: lavora tanto in fase di non possesso ma non viene premiato, almeno fino al momento del gol del 2-0, quando con un colpo chirurgico fredda un'incolpevole Fantoni. Dal 77' SPAVONE SV

VERGARA 7: fatica per tutta la prima frazione, poi la magia con l'assist di tacco per l'accorrente Saco che da di nuovo spirito all'attaccante dei partenopei. Nella ripresa gioca bene e serve anche l'assist del 2-0 che stende virtualmente i toscani. Dal 75' CIOFFI 6: pochi spunti per l'esperto attaccante campano, che questa volta gioca qualche metro piu' dietro

AMBROSINO 6: dopo un primo tempo senza grandi occasioni colpisce la traversa da lontanissimo, dando la carica giusta ai compagni. Dal 91' FLORA SV

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 34^ giornata: vince Ambrosino, Di Stefano e Nasti sul podio
Inter-Cagliari, le pagelle dei nerazzurri: Carboni V. match-winner, Zanotti insuperabile