Cosenza

Cosenza-Napoli, le pagelle dei calabresi: fatica l'attacco

Le pagelle del Cosenza

Onorio Ferraro
10.04.2021 14:44

Montoya 5.5: fa il suo in una gara comunque chiusa. Sul gol non ha colpe, ma rischia qualche uscita.

Cimino 5: nel primo tempo non legge bene la gara, poi nella ripresa inizia ad attaccare con più convinzione.

Pascali 5: riesce a gestire bene l’attacco partenopeo, ma soffre un po’ in ripartenza.

Gaudio 6: il migliore dei suoi. Porta con onore la fascia, nel finale riaccende le speranze dei rossoblu.

Ficara 6: in difesa resta lucido e dirige la retroguardia. Non ha sbavature in una gara complicata e bloccata sin dall’inizio.

Szyszka 5.5: crea qualche guizzo, nulla di più. Gli manca l’accelerata finale.

Teyou 6: prova a creare qualche situazioni di pericolo, viene spesso murato ma non molla. Dal 33' st Caracciolo 5: entra con grinta, ma pian piano si spegne.

Florenzi 5.5: dà tutto, si fa vedere ma oggi gli manca l’ultimo passaggio. Nel finale si fa male alla spalla e noi gli mandiamo un grosso in bocca al lupo. Dal 41' Antonucci SV

Zilli 5: perde spesso l’attimo. Ci prova con una conclusione ma non graffia. Nella ripresa legge male alcune situazioni.

Azzaro 5: fatica incredibilmente sin dall’inizio. Non riesce a brillare e non si fa mai notare. Dal 33' st Bonofiglio 5: prova a fare il suo, nulla di più.

Belcastro 5: spesso in apnea, non riesce a rendersi pericoloso. Fatica spesso contro i difensori del Napoli. Dal 18’ st Nicolau 5.5: prova a dare qualcosa in più rispetto ai suoi compagni ma il tempo a disposizione è troppo poco.

Primavera 3, le classifiche dei sette gironi
Cosenza-Napoli, le pagelle dei campani: brilla Vergara