Nazionali Giovanili

Italia Under 21, contro l'Irlanda scenderà in campo l'Under 20

Decisione drastica presa in seguito alle numerose positività

Gabriele Buzzalino
12.10.2020 17:21

Una notizia clamorosa è stata resa nota dalla FIGC soltanto poche ore fa: contro l'Irlanda Under 21 non giocheranno i pari età, come da normale svolgimento della vicenda, ma i ragazzi dell'Italia Under 20.

 GUIDA ALL’ASTA DEL FANTACALCIO DI PIUTRE

La decisione è una sorprendente modalità per ovviare al problema delle numerose positività al Covid-19 riscontrate nelle ultime ore e rappresenta una modifica che potrebbe avere riscontri tecnici importanti sul match in programma alle ore 17 di domani a Pisa contro l'Irlanda, valido per le qualificazione degli Europei Under 21 del 2021: oltre alle problematiche legate alla salute e ai doverosi "in bocca al lupo" da parte di tutta la redazione nei confronti dei ragazzi coinvolti, è innegabile che le sorti del match sono destinat probabilmente a cambiare.

CLICCA QUI PER SCOPRIRE QUALI CALCIATORI HANNO CONTRATTO IL VIRUS IN QUESTI GIORNI

La Federcalcio, continua nel documento ufficiale, ha avvisato già nei giorni scorsi la squadra di Alberto Bollini e ha approvato il momentaneo trasferimento nel centro sportivo di Coverciano, inoltre è molto probabile che si uniranno al gruppo dei calciatori dell'Under 21 risultati positivi nelle settimane scorse ma ora guariti, cioè Cutrone, Ricci, Sottil e Tonali.

Primavera 2, la classifica aggiornata dopo il weekend
Primavera 2, Napoli-Pescara verso il rinvio?