Primavera 1

"11 e Lode" - Primavera 1, la Top 11 della 9^ giornata scelta da MondoPrimavera.com

Top 11 Primavera: i migliori della 9^ giornata

23.11.2021 12:00

Ritorna il nostro appuntamento settimanale con la rubrica "11 e Lode", dedicata ai migliori giocatori del Campionato Primavera 1. Dopo una 9^ giornata di campionato che ci ha regalato gol ed emozioni, è tempo di premiare i ragazzi che si sono distinti per talento e prestazioni sul campo, regalando gioie ai propri tifosi. Chi si sarà guadagnato una maglia da titolare nella nostra formazione? Non perdiamo altro tempo, ed andiamo a scoprire insieme chi sono i migliori 11 di questo weekend scelti dalla redazione di MondoPrimavera.com:

É SBARCATO FOOTBLOG, IL BLOG DI FOOTLOOK DEDICATO AL CALCIO FEMMINILE E DI PROVINCIA

PORTIERE

Hvalic (Empoli) - Derby da incorniciare per il numero 1 azzurro: un rigore parato e almeno due interventi decisivi - di cui uno prodigioso - ne hanno fatto l'MVP della sfida contro la Fiorentina.

DIFENSORI

Mane (Sampdoria) - La giovanissima età (è nato nel 2005) non inganni: il centrale blucerchiato gioca una gara perfetta nel derby ligure, mostrandosi sempre sicuro e pulito negli interventi anche contro avversari più esperti. 

Flamingo (Sassuolo) - Si conferma uno dei difensori più interessanti del campionato. La sua è una prestazione di solidità e sicurezza al centro della difesa, senza farsi mancare alcune pericolose sortite offensive sui calci piazzati. 

Hysaj (Napoli) - Gioca un'ottima gara in fase difensiva, non concedendo niente al diretto avversario. La sua prova è impreziosita da un bel gol, realizzato dopo pochi minuti di gioco. 

CENTROCAMPISTI

Colistra (Hellas Verona) - Decide una partita difficile con una bordata che non lascia scampo al portiere avversario. Una potente conclusione che vale tre punti pesanti per la squadra gialloblu. 

Volpato (Roma) - Prestazione sopra le righe per il giovane giallorosso, che crea continui grattacapi alla difesa avversaria e si prende la scena mettendo a referto un assist vincente e un gol. 

D'Andrea (SPAL) - Si mette particolarmente in luce creando tanti pericoli in zona offensiva e riuscendo anche a trovare la gioia del gol personale. Un'ottima prova per il classe 2004 degli estensi. 

Degli Innocenti (Empoli) - Sostanza e qualità nel centrocampo della squadra azzurra, oltre a una bella incursione che è valsa il 2-0 empolese nel derby. Una prestazione di grande spessore. 

ATTACCANTI

De Nipoti (Atalanta) - Attivissimo e sempre pericoloso sull'intero fronte offensivo, ha il merito di far espellere un avversario mettendo in discesa una gara che poi i nerazzurri vincono grazie a un suo colpo di testa provvidenziale. 

Nasti (Milan) - Costantemente pericoloso per la difesa avversaria, mette in mostra tutto il suo repertorio firmando una doppietta decisiva: un gol con il destro, uno con il sinistro. Due reti che valgono tre punti pesanti per il Milan. 

Pinotti (SPAL) - C'è tanto del suo contributo nel successo esterno colto dalla SPAL sul difficile campo di Lecce. Firma una bella doppietta, mostrandosi freddo anche dal dischetto, oltre a servire un pallone d'oro a De Milato per una delle quattro marcature estensi. 

PANCHINA

Dopo avervi parlato dell'undici titolare passiamo alla pancina della nostra Top 11. In porta troviamo Zacchi, il portiere del Sassuolo ha compiuto un paio di parate importante nel match contro l'Inter. In difesa Ndiaye della Roma e Stanga del Milan: due prove di assoluto valore, il giallorosso trova la rete che sblocca il match contro il Bologna mentre il rossonero è impeccabile contro la Juventus. In mediana troviamo Aucelli e Paoletti: il primo dei neroverdi partita sublime contro l'Inter, il secondo della Sampdoria trova la rete nel derby della lanterna. In avanti Montevago e Ambrosino. L'attaccante blucerchiato segna nel derby, mentre il partenopeo trova la rete decisiva contro il Torino per tre punti pesanti del Napoli. 

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 9^ giornata: Ambrosino accorcia in vetta
Hellas Verona, il bomber del futuro si chiama Dentale