Calciomercato

Tutti pazzi per Fabiano Parisi: la Serie B (e non solo) bussa alle porte dell'Avellino

Il punto su Fabiano Parisi, pezzo pregiato di casa Avellino

Angelo Zarra
16.05.2020 17:00

UOI ACQUISTARE L’ALMANACCO DE ‘LA GIOVANE ITALIA' E AVERE UNO SCONTO? SCOPRI COME!

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM

Fabiano Parisi si candida ad essere uno dei pezzi caldi del mercato che riguarderà la Serie C nella prossima finestra di calciomercato. Il laterale mancino classe 2000 dell'Avellino è stato uno dei migliori giovani della categoria e i numeri hanno confermato la sua crescita esponenziale: ben quattro reti realizzate in 31 presenze collezionate. L’approdo di Eziolino Capuano all’ombra del ‘Partenio’ ha contribuito al suo salto di qualità, riuscendo a perfezionare sia la fase difensiva che la sua capacità di saper leggere l’azione e di poter inserirsi in area di rigore per calciare in porta o creare assist per i compagni.

E il suo futuro? Con molta probabile sarà lontano da Avellino. Il giocatore è legato agli irpini da un contratto di addestramento tecnico scattato la scorsa estate automaticamente durante la crisi economica che ha attraversato l’Avellino. “Seguiremo la volontà di Fabiano, se vorrà andare via lo accontenteremo” ha dichiarato il patron irpino Angelo D’Agostino qualche settimana fa. L’obiettivo della nuova dirigenza insediata pochi giorni prima dello stop dei campionati a causa dell’emergenza Coronavirus, è stringere un accordo per il rinnovo contrattuale e poter sedersi al tavolo delle trattative con le pretendenti in una posizione di vantaggio.

E le squadre sulle sue tracce non mancano. A gennaio l’Avellino ha rifiutato una proposta della Virtus Entella, ma nelle ultime settimane le voci di mercato lo hanno accostato con insistenza al Pescara. Possibile una collaborazione con il Parma con gli emiliani pronto ad acquistarlo a titolo definitivo e poi cederlo in prestito, in Abruzzo, per consentirgli di giocare con continuità e crescere. Anche la Salernitana guarda con attenzione la situazione così come il Cosenza, piombato con prepotenza nella corsa a Parisi negli ultimi giorni. Tutti pazzi per Fabiano Parisi dunque, il “treno di Serino” è pronto al salto di categoria.
 

ESCLUSIVA MP - Trapani, Scurto: "Stagione ottima? Merito dei ragazzi. Ho voglia di tornare sul campo"
Lella, il centrocampista pugliese che fa innamorare la Sardegna