x

x

Alessandro Buongiorno
Alessandro Buongiorno

Aurelio De Laurentiis vuole regalare ad Antonio Conte un nuovo difensore centrale. Il Napoli da giorni sta spingendo per l'arrivo di Alessandro Buongiorno, capitano del Torino. Per età e per caratteristiche, il classe 1999 rappresenterebbe il rinforzo ideale per i partenopei, chiamati a riscattare la brutta stagione dello scorso anno. Nonostante l'inserimento a sorpresa dell'Inter, Buongiorno sembra aver scelto definitivamente il Napoli. Possibile inserimento di un giovane nell'affare per il difensore granata? Andiamolo a scoprire. 

Il Torino ha chiesto al Napoli un giovane

Secondo quanto riportato da Il Corriere dello sport, il Torino avrebbe chiesto due giovani al Napoli. Nello specifico, stiamo parlando del classe 2006 Giuseppe D'Angelo e dell'attaccante Gianluca Vigliotti, miglior marcatore della Primavera azzurra nell'ultima stagione. Ma, come sottolinea sempre il quotidiano, i due giovani sarebbero slegati dall'operazione che porterebbe Buongiorno all'ombra del Vesuvio. Due profili che quindi interesserebbero ai granata in ottica Primavera, con il nuovo allenatore che è stato annunciato pochi giorni fa. Vedremo quale sarà alla fine la decisione del Napoli

Napoli

Chi sono Vigliotti e D'Angelo: carriera e numeri

Nato a Napoli il 24 febbraio 2005, Vigliotti ha mossi i primi passi nel New Soccer Vomero Vip club, passando successivamente al Napoli. Dopo una breve parentesi nella Cavese, Vigliotti continua il suo percorso giovanile nella formazione partenopea, arrivando fino alla Primavera. Nella stagione appena trascorsa, Vigliotti è stato tra i protagonisti dell'U19, segnando 14 reti in 36 presenze tra Youth League, Primavera 2 e Coppa Italia. Pochi giorni fa, ha prolungato con il Napoli fino al 2026. Vigliotti è una prima punta.

Di un anno più piccolo invece Giuseppe D'Angelo, nato il 13 febbraio 2006 a Torre del Greco. Cresciuto nel settore giovanile del Napoli, nel 2023-24 ha giocato da sotto età con la Primavera, totalizzando 32 reti e 1 assist tra campionato, Coppa Italia e Youth League. Da un punto di vista tattico, può ricoprire il ruolo di centrocampista centrale, mezz'ala e all'occorrenza anche ala sinistra.

 

 

Benevento, addio Rocco: per la Primavera in pole c'è Floro Flores
Monza, ufficiale l'arrivo di Zanaboni: arriva dalla Serie C. Il comunicato