x

x

Euro 2024 - Sognando Berlino

Lamine Yamal
Lamine Yamal

L'importanza del percorso nel settore giovanile è ormai chiara a tutti, visti i talenti che ogni anno emergono dai diversi vivai. Ma vi siete mai chiesti quale sia il settore giovanile migliore al mondo? Il portale Transfermarkt ha stilato una classifica, assumendo un criterio preciso, ovvero il valore di mercato di tutti i giocatori cresciuti nei rispettivi club. Sono stati presi in esame tutti quei giocatori che hanno giocato in almeno una squadra giovanile (comprese le U23), senza limitazioni di tempo o di numero di partite. Di seguito la classifica dei settori giovanili che hanno prodotto un maggiore valore di mercato: nella top 30 è presente anche un'italiana.

INDICE

I migliori settori giovanili nel mondo

La vetta della classifica è occupata dal Barcellona, con un valore di mercato cumulativo di quasi 3 miliardi e mezzo di euro. Tra i giocatori più preziosi de La Masia spiccano sia i talenti della formazione attuale, tra cui Gavi, Lamine Yamal, Ronald Araujo, Pau Cubarsí, ma anche quelli che indossano maglie diverse da quella Blaugrana, come Takefusa Kubo, Dani Olmo, Alejandro Grimaldo e André Onana, oggi al Manchester United dopo aver indossato per una stagione la maglia dell'Inter. Sorprendentemente nella classifica seguono le academy di Ajax e Benfica, che hanno prodotto talenti del calibro di Frenkie de Jong e i due João, Felix e Cancelo, attualmente al Barça

Pau Cubarsí
Cubarsí Barcellona

TOP 11 UNDER 18: TRA ENDRICK E YAMAL PRESENTE UN ITALIANO

I migliori settori giovanili in Italia

La prima squadra italiana, che non è tra le 3 big della Serie A, occupa la 27esima posizione, dietro a Real Sociedad, Liverpool e Dinamo Zagabria. Il club in questione è l'Atalanta, che negli ultimi anni ha sfornato talenti per un totale di circa 858 milioni di euro di valore di mercato. Tra questi ci sono giocatori che ancora indossano la maglia della Dea, come Giorgio Scalvini e Matteo Ruggeri, e altri che, invece, indossano un'altra maglia nerazzurra, come Alessandro Bastoni, il difensore più prezioso della Serie A, il cui valore di mercato si attesta sui 70 milioni di euro. Un altro prodotto del vivaio bergamasco è Amad Diallo, attaccante ivoriano con cittadinanza italiana attualmente al Manchester United. Inoltre, a partire dalla stagione 2023/24, l'Atalanta può fare affidamento anche sull'Under 23, qualificata ai play-off di Serie C. Sempre in tema seconda squadra, la Juventus Next Gen porta la squadra madre al secondo posto della classifica, per un totale di 841 milioni di euro. 348 sono i calciatori prodotti dal vivaio dell'Inter, tra cui Federico Dimarco, mentre appaiono più distaccate la Roma e il Milan, rispettivamente a 252 e 219 calciatori. L'Empoli può vantare un risultato pari a 333 milioni di euro, superando anche il Sassuolo (230 milioni), che ha fatto emergere talenti del calibro di Scamacca e Turati, quest'ultimo di proprietà dell'Inter fino all'U15. 

Camarda, è ufficiale: ecco il primo contratto con il Milan. I dettagli
Spezia, primo contratto da pro per un attaccante: i dettagli

Stai usando AdBlock!

MondoPrimavera.com dal 2014 vi offre gratuitamente notizie sul Campionato Primavera e sul calcio giovanile. Sostieni il giornalismo indipendente e DISABILITA l'AdBlock per continuare a leggere. Grazie

'; document.body.appendChild(ablklrt); // var _style = document.createElement("style"); _style.appendChild(document.createTextNode("")); // webkit document.head.appendChild(_style); _style.sheet.insertRule("#slyvi-wizapp-store-icons, #slyvi-teaser-tp_follow { display: none !important; }"); } if(typeof ga !== "undefined"){ ga("send","event","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,{"nonInteraction":1}); } else if(typeof _gaq !== "undefined"){ _gaq.push(["_trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,undefined,undefined,true]); } if(typeof _paq !== "undefined"){ _paq.push(["trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ]); }