x

x

Raffaelli 6: tiene a galla i suoi con due belle parate. Esente da colpe in occasione del goal, non perfetto in impostazione.

Laureana 5: sull'out di sinistra soffre terribilmente le incursioni di Vaiarelli. Dal suo stop errato nasce la rimessa laterale con cui il Torino segna. Commette molti errori tecnici.(dal 66' Ferrante 6: da vivacità al centrocampo rossoblu cercando di creare grattacapi)

Crociati 5,5: prestazioni da alti e bassi del numero 4. Si fa saltare facilmente da Capac in occasione del goal ma nel secondo tempo prova a rimediare con un paio di interventi provvidenziali. L'altra nota dolente è la mancanza di intesa oggi con il suo collega di reparto

Paterlini 5,5: poco attento sulle seconde palle, soffre lo strapotere fisico di Corona. Poco lucido in alcune scelte.

Corsi 5: perde qualche pallone di troppo in mezzo al campo nascondendosi allo stesso tempo anche molto dal gioco. (dal 45' Ravaglioli 5,5: in una situazione di gara in cui il Torino difende compatto, ci si aspetterebbe maggiore estro da parte sua.)

Maltoni 5: giornata "no" anche per il classe 2004 che non riesce a frenare le incursioni centrali dei granata. Forza troppo la giocata gettando al vento possibili trame di gioco.

Rodzic 5: perde nettamente il duello con Della Vecchia arrivando quasi sempre fuori tempo. In avanti si vede pochissimo.(dal 67' Baroncioni 6: entrato in un contesto di gara difficile, cerca di dare la carica ai rossoblu dando rapidità e mettendo anche qualche cross interessante in mezzo)

Mazia 5: l'aggressività della difesa del Torino lo fa soffrire terribilmente. In fase di impostazione rallenta la manovra rossoblu a causa di stop sbagliati o di giocate velleitarie. Conclude poco verso la porta.

Menegazzo 6: prova a prendere per mano il gioco grazie a dribling o suggerimenti per gli attaccanti.

Busato 5,5: nel primo tempo prova a dare la scossa con un paio di dribling interessanti. Con il passare dei minuti viene schiacciato dall'aggressività granata.(dal 78'Bernacci:SV)

Ebone 5,5: gioca poco a palla a terra ma si rende utile nel suo lavoro di fare a sportellate con i difensori avversari. Lento in fase realizzativa
 

Roma, Pisilli e una storia d'amore a tinte giallorosse
Virtus Entella, la proposta di Matteazzi: "Obbligo di ragazzi del proprio vivaio nella rosa"

Stai usando AdBlock!

MondoPrimavera.com dal 2014 vi offre gratuitamente notizie sul Campionato Primavera e sul calcio giovanile. Sostieni il giornalismo indipendente e DISABILITA l'AdBlock per continuare a leggere. Grazie

'; document.body.appendChild(ablklrt); // var _style = document.createElement("style"); _style.appendChild(document.createTextNode("")); // webkit document.head.appendChild(_style); _style.sheet.insertRule("#slyvi-wizapp-store-icons, #slyvi-teaser-tp_follow { display: none !important; }"); } if(typeof ga !== "undefined"){ ga("send","event","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,{"nonInteraction":1}); } else if(typeof _gaq !== "undefined"){ _gaq.push(["_trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,undefined,undefined,true]); } if(typeof _paq !== "undefined"){ _paq.push(["trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ]); }