Primavera 2A

"11 e Lode" - Primavera 2, la Top 11 della 1^ giornata scelta da MondoPrimavera.com

Top 11 Primavera: i migliori della 1^ giornata

13.09.2021 21:00

Ritorna il nostro appuntamento settimanale con la rubrica "11 e Lode", dedicata ai migliori giocatori del Campionato Primavera 2. Dopo una 1^ giornata di campionato che ci ha regalato gol ed emozioni, è tempo di premiare i ragazzi che si sono distinti per talento e prestazioni sul campo, regalando gioie ai propri tifosi. Chi si sarà guadagnato una maglia da titolare nella nostra formazione? Non perdiamo altro tempo, ed andiamo a scoprire insieme chi sono i migliori 11 di questo weekend scelti dalla redazione di MondoPrimavera.com:

PORTIERE

Becchi (Ascoli)- Non fa rimpiangere Bolletta nella trasferta di Salerno, colpo importante dei marchigiani che vincono e tengono la porta inviolata grazie ad una prestazione solida del pacchetto arretrato.

DIFENSORI

De Paola (Crotone)- Nella gara odierna pirotecnica tra Crotone e Spezia figura anche lui nel tabellino, aiutando i suoi a completare la vittoria in rimonta segnando il gol del momentaneo 1-1. 

Agostinelli (Parma)- Gioca in entrambe le fasce laterali mostrando grande personalità, il gol è la ciliegina sulla torta di una prestazione eccezionale.

Sena (Benevento)- Anche lui è uno dei difensori-goleador della giornata, e anche per il Benevento sono arrivati tre punti importanti all'avvio di stagione.

CENTROCAMPISTI

Sementa (Parma)- Sciorina fùtbol sin dall'inizio, portando avanti i suoi dopo 27 (!) secondi nel match contro l'Alessandria. Chiude la sua gara maiuscola anche con 2 assist.

Thioune (Virtus Entella)- Colpaccio della Virtus Entella, che espugna Vicenza con un netto 3-0 anche grazie al gol e alla prova del centrocampista classe 2004.

Lepri (Pisa)- Ha fatto la voce grossa anche il Pisa a Terni, 3-1 e ad aprire le danze c'è la rete del ragazzo del 2003.

Selvini (Frosinone)- Nel match tennistico tra Frosinone e Reggina va in gol anche Selvini, che “chiude il primo set” realizzando la sesta rete dei suoi.

ATTACCANTI

Stampete (Frosinone)- Non poteva mancare nella top 11 l'attaccante ciociaro, doppietta sfolgorante che ha steso la Reggina.

Mancino (Lazio)- Positivo anche l'esordio della Lazio a Perugia, insieme a Castigliani va in gol anche Mancino che completa la rimonta con il gol del definitivo 1-2.

Marinaci (Brescia)- Trionfa nel finale anche il Brescia, che sblocca dopo 77' la gara contro il Como grazie alla stilettata dell'attaccante delle rondinelle.

PANCHINA

Pastine (Virtus Entella)- Se i liguri hanno portato a casa i 3 punti contro il Vicenza, molto lo devono anche alla brillante gara del proprio estremo difensore.

Gabrieli (Venezia)- Le convocazioni in Prima squadra non mentono, Gabrieli resta uno dei difensori più promettenti della categoria e il match contro la Cremonese lo conferma.

Oprean (Cittadella)- Ha strappato un punto nel finale il Cittadella sul campo della Reggiana, la rete del difensore dei veneti risulta decisiva ai fini del risultato finale.

Pinton (Pordenone)- E' lui a salvare i ramarri nel finale, gol del 2-2 esattamente come Oprean e un punto a testa tra Pordenone e Monza.

Prisco (Benevento)- Realizza la rete del raddoppio nella vittoria dei sanniti contro i vice-campioni scorsi del Primavera 3 del Cesena.

Panattoni (Pisa)- La vera rete decisiva nel match tra Ternana e Pisa la realizza lui, 1-2 nel finale che ha, di fatto, portato i suoi al successo.

Riccardi (Ascoli)- Match-winner di Salernitana-Ascoli, promette di essere uno dei realizzatori più prolifici del Primavera 2B.

Primavera 3, le classifiche dei tre gironi
Lazio, mister Calori: "Dobbiamo essere protagonisti. Giocheremo come Sarri"