x

x

Storie di Primavera

In una serata piena di ottimi segnali per Italiano, con un 1-4 folgorante inflitto al Genoa, il tecnico della Fiorentina può dirsi soddisfatto anche dell'esordio assoluto di Micheal Kayode, baby talento classe 2004 che solo poche settimane fa ci ha permesso di salire sul tetto d'Europa, decidendo con un suo gol la finale dell'Europeo U19. Progressione, dinamismo, propensione al sacrificio; insomma, una partita ricca di buone sensazioni per l'Italo-Nigeriano, in una serata da incorniciare e che difficilmente dimenticherà.

Roma, Pisilli e una storia d'amore a tinte giallorosse
Pisa, sconfitta in amichevole con il Parma: cronaca e tabellino

Stai usando AdBlock!

MondoPrimavera.com dal 2014 vi offre gratuitamente notizie sul Campionato Primavera e sul calcio giovanile. Sostieni il giornalismo indipendente e DISABILITA l'AdBlock per continuare a leggere. Grazie

'; document.body.appendChild(ablklrt); // var _style = document.createElement("style"); _style.appendChild(document.createTextNode("")); // webkit document.head.appendChild(_style); _style.sheet.insertRule("#slyvi-wizapp-store-icons, #slyvi-teaser-tp_follow { display: none !important; }"); } if(typeof ga !== "undefined"){ ga("send","event","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,{"nonInteraction":1}); } else if(typeof _gaq !== "undefined"){ _gaq.push(["_trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,undefined,undefined,true]); } if(typeof _paq !== "undefined"){ _paq.push(["trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ]); }