Cagliari

Cagliari-Fiorentina, le pagelle dei sardi: Ciocci versione Superman, Desogus è devastante

Le pagelle dei rossoblù

Luca Bergantini
18.04.2021 14:50

Ciocci 7.5:  Il gol viola è una perla imparabile per chiunque. Nella ripresa scende in campo in versione Superman. Prima il rigore parato a Fiorini, poi chiude la saracinesca su Bianco, Spalluto e Toci

Palomba 6: Buona prestazione per il centrale sardo. Insicuro in due occasioni su Spalluto ma prestazione ampiamente sufficiente.

Michelotti 6: Crea spesso il raddoppio sulla sinistra andando anche al cross. Nella ripresa i suoi compiti son maggiormente difensivi

Boccia 6.5: Prestazione superba per il centrodestra difensivo sardo. Aggredisce spesso il portatore di palla avversario, interrompendo tante azioni viola. La marcatura è sempre impeccabile

Conti 7: Disegna una parabola perfetta che si insacca sotto al sette. Decisivo continuamente dalle palle inattive, prima una traversa da corner, poi un'altra punizione insidiosissima disinnescata bene da Brancolini. Disattento nella marcatura sul penalty concesso ai viola. Dal 83' Kouda S.V.

Cusumano 6: Va in difficoltà con la viola attacca spesso dal suo lato raddoppiando con le sovrapposizioni, nonostante ciò non sfigura e dice sempre la sua 

Desogus 7: Aiuta molto il reparto offensivo con le sue incursioni velenose. Dopo essere andato vicino al gol svariate volte inventa letteralmente il 3-1, spendendo il pallone a baciare il palo interno prima di insaccarsi in rete. Dal 61' Cavuoti 6: Buona prova per l'abruzzese, entra per dare una mano e s'impegna tanto in fase di ripiego

Kourfalidis 6: Gara di sostanza per il centrocampista dei sardi, molto bravo nella fase di rottura. Dal 73' Masala 6.5: Ingresso positivo in campo. Dopo pochi minuti guadagna il calcio di rigore che chiude il match andando in progressione sulla destra. Nel recupero serve l'assist per il pokerissimo di Delpupo

Contini 6.5: Primo tempo sottotono per l'esterno sardo. Prima spreca reclamando un rigore che l'arbitro non assegna, successivamente spedisce sul palo a porta sguarnita nell'azione del secondo gol. Trova il riscatto nella ripresa, realizzando il rigore che chiude il match. Dal 83' Sangowski S.V.

Delpupo 6: Va in difficoltà nella prima frazione di gioco, la marcatura a uomo di Fiorini è perfetta. Trova la rete nei minuti finali dopo aver battagliato tutta la partita con il 5 viola.

Luvumbo 6: Bravo nel farsi trovare pronto sul gol, ma nonostante il risultato positivo per la squadra la partita dell'attaccante angolano è praticamente anonima. Si intestardisce parecchio nella prima frazione di gioco perdendo molti palloni. Dal 73' Schirru S.V:

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 22^ giornata: Olzer e Prelec in doppia cifra, salgono anche Baldanzi e Raul Moro
Catania, parla il tecnico Marchese: “Abbiamo mostrato carattere e gioco, pagando le incertezze in occasione dei gol subiti”