Calciomercato

Bologna, 'mission impossible' Hickey

La concorrenza è molta ma non è un'impresa impossibile

Karim Dafirbillah
20.08.2020 10:08

Una missione impossibile,vero, forse, ma è altrettanto vero che nulla è impossibile. Così, mentre le altre pretendenti sono 'distratte' da altri affari e finali da giocare, il Bologna tenta di sferrare il colpo decisivo per il jolly difensivo degli Heart of Midlothian: Aaron Hickey. Lazio, Milan, per le italiane, ma anche M. City, P.S.G. e Bayern Monaco, per citare qualche straniera; un'impresa contro 'Golia' per il piccolo 'Davide' felsineo. Di queste, sembrerebbero proprio i tedeschi quelli in vantaggio sul 2002, come riporta Sky Sport, ma la società rossoblu non demorde (come riportato da GianlucaDiMarzio.com) e vuole tentare di chiudere in fretta, prima di domenica sera, possibilmente, quando si giocherà la finale di Champion's League tra la squadra tedesca e l'altra pretendente per il giovane, il Paris Saint Germain. Ricordiamo che il ragazzo da gennaio potrà scegliere liberamente dove giocare nella stagione '21/'22, visto che il suo contratto scadrà il prossimo giugno, ma di sicuro non aspetterà un altro anno per trasferirsi dal momento che quest'anno giocherebbe nella Serie B scozzese, in più una cessione ora porterebbe liquidità al club d'appartenenza. Sta a lui decidere se la missione per il Bologna potrà essere impossibile...o possibile.

Fano, Roguletti: "Vogliamo continuare l'ottimo lavoro intrapreso negli ultimi anni"
Albinoleffe, in ritiro anche cinque ragazzi della Berretti