Genoa

Bologna-Genoa: le pagelle del grifone: il Genoa paga l'ingenuità di Vodisek, Rovella il migliore

Le pagelle del Genoa

Luca Pincherle
30.11.2019 17:37

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM

Vodisek 5,5: Sbaglia il tempo dell'uscita su Cangiano ed è costretto al fallo che indirizza la partita. Fatica a respingere una conclusione da lontano di Juwara che sembrava abbastanza lenta, il resto è normale amministrazione.

Piccardo 5,5: Spinge poco rispetto al suo collega sull'altra fascia, ha il merito di lasciare poco spazio in profondità a Juwara senza mai dargli l'occasione di girarsi.

Gasco 6,5: Tanta corsa e spesso propositiva, si presenta spesso negli ultimi trenta metri con personalità. Non soffre più di tanto Cangiano, cliente scomodo

Raggio 5,5: Nel primo tempo una sua spazzata un po' scoordinata gli costa una clamorosa autotraversa, per il resto si fa trascinare dalla lotta della partita. 

Rovella 6,5: Sembra l'unico dei due centrocampi a capire che bisogna mettere un po' di ordine: comanda il ritmo dei suoi e prova a mandrli in gol sulle palle inattive. Vicinissimo al pareggio con un bel tiro neutralizzato da Molla. 

Piccardo M 6: Regge bene l'urto agli attacchi centrali del Bologna, forse colpevole della comunicazione sull'uscita di Vodisek ma complessivamente gioca una partita solida. (58' Serpe s.v.

Masini 5: Sembra spaesato in mezzo al campo, quando gioca il pallone la tiene tantissimo e finisce qausi sempre col perderla. Ha visto giorni migliori. 

Verona 5,5: Non regge il ritmo della lotta in mezzo al campo, Chiappino lo sostituisc e il Genoa migliora. (58' Eboua 6: entra bene in partita e sia datta subito al ritmo della gara.)

Klimavicius 6: Lotta e si sbatte per far salire la squadra. Spreca il pallone del pareggio per un salvataggio di Portanova, nel secondo tempo è stanco e finisce per non prenderla più. (65' Buonavoglia s.v

Zennaro 5,5: Non crea mai pericoli alla difesa del Bologna, dovrebbe fungere da raccordo tra centrocampo e attacco ma finisce solo per creare densità maggiore in mezzo ad un centrocampo già folto e confusionario. (65' Diakhate s.v.

Moro 5,5: Ha due occasioni sui piedi e finisce per sprecarle entrambe.

Primavera 1, la classifica marcatori dopo l'11^ giornata: Colley allunga, salgono Fonseca e Pavone
Milan- Virtus Entella, le pagelle dei rossoneri: Capanni-Pecorino la coppia vincente