Primavera 2B

[FINALE] - Primavera 2B, Pescara-Lecce 1-0: al 90' trionfa il Pescara con Tringali

La cronaca in diretta di Pescara-Lecce

Alberto Lumastro
27.02.2021 00:30

Al  "Giovanni Cornacchia" quest'oggi si disputerà il big match dell'undicesima giornata del campionato Primavera 2B. Di fronte Pescara e Lecce. Due squadre che occupano momentaneamente il primo e il secondo posto della classifica con un solo punto di distacco. Ai pugliesi è costato molto il pareggio nell'ultima giornata contro il Crotone e di fatti ora sono costretti ad inseguire, ma oggi basta solamente una vittoria per  ritornare in testa. Mentre gli abruzzesi sono euforici per la vittoria maturata mercoledì nel recupero della seconda giornata contro il Napoli in trasferta per 0-2. Insomma un match da non perdere: segui il LIVE su mondoprimavera.

CRONACA:

1': fischio d'inizio!! E' iniziata Pescara- Lecce!!

1': l'arbitro estrae il primo cartellino giallo del match: ammonito Macrì!!

6': ci prova il Lecce per due volte su calcio d'angolo e sul secondo corner un tiro di Oltremarini finisce fuori.

12': prova il Pescara ad organizzare il gioco, ma il Lecce è ben chiuso.

15':avanti il Lecce con un cross in mezzo di Lemmens, ma Pedicone mura ed evita il pericolo.

16': OCCASIONE LECCE: prima grande occasione degli ospiti con Oltremarini che sulla sua strada trova un ottimo Sorrentino.

17': OCCASIONE PESCARA: partono in  contropiede gli abruzzesi, ma il cross in mezzo di Kuqi non dà gli effetti sperati.

19': OCCASIONE LECCE: ci provano ancora i giallorossi con una conclusione da fuori , ma il tiro di Oltremarini finisce alto sopra la traversa.

22': ancora una volta gli ospiti si fanno vedere dalle parti di Sorrentino, ma il cross di Lemmens è facile preda per il numero uno locale.

26': altra azione del Lecce, con un traversone di Oltremarini ben intercettato da  Chiacchia.

30': OCCASIONE LECCE: Travaglini serve Oltremarini, che entra in area, calcia e Sorrentino con il piedone dice di no.

33': OCCASIONE PESCARA: conclude da fuori Tringali, ma il suo tiro si spegne alto sopra la traversa.

38': OCCASIONE PESCARA: Kuqi passa per Pedicone, che mette in mezzo, ma Ciucci chiude tutto senza rischiare nulla.

43': OCCASIONE LECCE: super azione di Oltremarini che vede e serve Travaglini, che va al tiro, ma Pedicone mura.

44': seconda ammonizione del match: ammonito Longobardi.

45': finisce il primo tempo con la partita  ancora sullo 0-0.

INTERVALLO

46': si riparte!!!

47': OCCASIONE LECCE: tira da calcio di punizione Vulturar con  la sfera che sfiora il palo e finisce fuori.

50': OCCASIONE LECCE: ancora pericolosi da calcio di punizione i ragazzi di Vito Grieco, con Lammens che colpisce il palo e fa passare più di qualche brivido sulla schiena di Sorrentino.

53': doppio cambio per il Pescara: fuori D'Aloia e Mercado dentro Dieye e Caliò.

62': OCCASIONE LECCE: Oltremarini semina panico nell'area di rigore avversaria, calcia ma il suo tiro finisce fuori.

62': cambio Pescara: fuori Kuqi dentro Seck.

64': OCCASIONE PESCARA: scende sull'out di destra Chiarella, crossa in mezzo, la retroguardia ospite ribatte, la palla arriva sui piedi di Seck che prova la rovesciata, ma il suo gran bel gesto tecnico non porta il gol.

65':segna il gol del vantaggio il Pescara con Seck, ma viene annullato per fuorigioco.

72': OCCASIONE PESCARA: cross da calcio d'angolo di Tringali per la testa di Veroli che trova un'ottima risposta di Viola.

74': primo cambio per il Lecce: dentro Ortisi fuori Berg.

76': OCCASIONE LECCE: Travaglini conclude a rete, ma Sorrentino si oppone.

80': OCCASIONE LECCE:calcio di rigore per il Lecce per un fallo su Ortisi, sulla battuta si presenta lo stesso numero 18 che manda sul palo.

84': altro cambio per i locali: fuori Pedicone dentro Mancini.

86': cambio per i giallorossi: fuori Oltremarini dentro Orfano.

90': VANTAGGIO PESCARA: Tringali sblocca il match su calcio di punizione e gli abruzzesi quindi sono vicinissimi alla vittoria.

91': cambio del Lecce: fuori Traviglini dentro Ancora.

92': terzo cartellino giallo del match: ammonito Lemmens.

94': OCCASIONE LECCE: ci prova Burnete a pareggiare i conti, ma Sorrentino chiude la paorta e sigilla la vittoria.

95': è finita vince il Pescara e si porta a più quattro dai pugliesi.

IL TABELLINO DI PESCARA- LECCE

Marcatori: 90' Tringali

Pescara:Sorrentino, Longobardi, Pedicone(84' Mancini), D’Aloia(53' Dieye), Chiacchia, Veroli, Chiarella, Tringali, Belloni, Mercado(53' Caliò), Kuqi(62' Seck).A disp.: Klan, Plamentieri, Staver, Mancini, De Marzo,  Salvatore, Stampella, Monaco. All. Iervese

Lecce:Viola, Lemmens, Hasic, Macrì, Ciucci, Pascalau, Travaglini(92' Ancora), Vulturar, Oltremarini(86' Orfano), Berg(74' Ortisi), Burnete. A disp.:Cultraro, Pani, Orfano, Dos Reis Grave, Schirone, Piazza,  Inguscio, Ancora.All. Grieco

Ammoniti: Macrì( L), Longobardi(P), Lemmens(L)

Arbitro: Gianluca Grasso sez. Ariano Arpino

 

 

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 30^ giornata: Contini del Cagliari scarpa d'oro della stagione
[FINALE] - Primavera 3, Avellino-Cavese 1-3: successo in rimonta dei blufoncè a Venticano