foto Facebook
Primavera 3

Cerbini, da Perugia all'Arizona per inseguire il suo grande sogno

Il classe 2002 a luglio si trasferirà alla Embry-Riddle Aeronautical University

Emanuele Giacometti
27.03.2021 00:24

Da Perugia all'Arizona. Una scelta di vita e un'occasione che Daniele Cerbini non vuole farsi sfuggire visto che a Luglio partirà in direzione Usa per sviluppare la sua carriera nel mondo aerospaziale. Cerbini, è un portiere classe 2002 tesserato col Perugia da quando aveva cinque anni. Tra i grifoni ha svolto tutta la trafila delle squadre giovanili. La passione per lo sport però non ha escluso il percorso di studi. Infatti, appena conclusa la maturità l'anno scorso, si è iscritto all'Università Bocconi di Milano. Aggregato al Grifo verso la fine della scorsa stagione, è tornato ad allenarsi in prima squadra e in Primavera dopo essere rientrato da Milano a causa della pandemia. Pur essendo tesserato con il Perugia come detto volerà presto negli Stati Uniti d’America grazie a due borse di studio che gli consentiranno non solo di frequentare la Embry-Riddle Aeronautical University, la più prestigiosa ed esclusiva università specializzata in aviazione ed aerospazio (la Harvard dei cieli), ma anche di partecipare al campionato calcistico universitario americano e poi chissà, magari trovarsi catapultato un giorno nel massimo campionato americano, la Major League Soccer. Prima però lo studio, perchè il sogno di Daniele è quello di diventare un pilota. Una bella storia insomma, raccontata non a caso anche a livello nazionale dal Corriere della Sera. 

Primavera 3, le classifiche dei sette gironi
Lecce-Benevento, le pagelle dei salentini: Maselli e Ortisi in gol, Schirone ancora non al top