Primavera 3

Teramo-Gubbio, le pagelle degli abruzzesi: Persiani trascinatore, Di Feo è un muro

Le pagelle della squadra biancorossa

Luca Bergantini
20.03.2021 15:04

Di Feo 7.5 - Attento e vigile tutta la partita. La ciliegina sulla torta arriva a cinque minuti dalla fine, quando para il secondo rigore a Nacciarriti e salva i tre punti

Petrucci 6 – Buona partita per il terzino biancorosso. C’è poco traffico dal suo lato, ma quando è chiamato in causa lui si fa trovare pronto

Tirabassi 6.5 – Partita di spessore per il centralone, che sbarra la strada a tutto l’attacco umbro 

Furlan 6 – Match ottimo anche per lui, i due rigori avversari non sono causati da disattenzioni difensive

Romanucci 6 -  Perfetto in fase difensiva. Il Gubbio crea sempre e solo da quel lato, ma lui chiude sempre. Unica pecca della partita il rigore causato al minuto 88 che poteva portare al pareggio

Ambanelli 6.5 – Intercetta tutto quello che passa per il centrocampo biancorosso permettendo alle due mezz’ali di salire spesso a supporto della manovra offensiva

Surricchio 6.5 - Corsa e sostanza per il giovane 2006. Il ragazzo dimostra tranquillità e costanza di prestazioni. Intelligente il giallo su un contropiede rossoblù. Dal 53’ Liberati 6 – Entra per dare sostanza al centrocampo biancorosso e cosi è, una diga davanti la difesa

Galassi 6.5 – Ottima prova per la mezz’ala abruzzese, molto propositivo sulla trequarti. Dal 88’ Sciarretta S.V.

Coia 6 – Poco presente nel match, mette due ottimi cross quando viene chiamato in causa. Dal 79’ Fall S.V.

Persiani 7 - Tutte le azioni pericolose passano da lui, segna l’1-0 e fa segnare il 2-0. Oggi è imprendibile. Dal 53’ Tomety 6 – Un paio di buone azioni sulla sua corsia, ma deve ritrovare le migliori condizioni

Scotti 6.5 – Perfetto l’inserimento che lo porterà al gol del raddoppio abruzzese. Pressa tanto e aiuta a centrocampo per gran parte dell’incontro.

Fonte foto Teramo Calcio

Primavera 2, la classifica marcatori dopo la 18^ giornata: Cancellieri tallona Vignato, Vitalucci-Chiarella in vetta nel B
Teramo-Gubbio, le pagelle degli umbri: Nacciarriti gioia e dolore, Godano e la difesa soffrono