Primavera 2B

Primavera 2B, Pescara-Lazio 0-2: Crespi e Dutu fanno volare l'aquila!

La cronaca post di Pescara-Lazio

26.11.2022 00:30

I delfini contro gli aquilotti: a Pescara dalle 14:30 andrà in scena la sfida a forti tinte biancocelesti che dirà tanto sulla stagione delle due squadre. Gli abruzzesi sono avanti di una lunghezza sugli ospiti in classifica, ma servono punti ad entrambe per dare consistenza alla propria lotta per la zona play-off.

CRONACA 

Grande vittoria per i ragazzi di Sanderra, che si impongono sul Pescara graffiando due volte nel secondo tempo. L'equilibrio regna nei primi minuti, ma è il Pescara a salire leggermente di tono nel primo tempo, con una Lazio che preferisce l'accortezza ad un atteggiamento più spregiudicato. L'ago della bilancia però, si pende dalla parte dei biancocelesti nella ripresa: ad ispirare è sempre Sana Fernandes, che al 48' sale in cattedra per disegnare la tela e consegnarla nei piedi di Crespi, che davanti a Barretta non trema e fa 1-0. Torna di nuovo ad accendersi l'attaccante classe 2006: stavolta pesca un jolly nel mazzo, che risponde al nome di Dutu, Barretta nuovamente fuori causa e raddoppio. Sarà questa la firma definitiva sul terzo capolavoro consecutivo della Lazio, che con questi tre punti apre di nuovo le ali e può ambire alle zone alte della classifica.

MARCATORI: 3' st V. Crespi (L); 9' st M. Dutu (L).

PESCARA: Barretta, Staver, Cappello, Lodovici, Colarelli, Postiglione, Gatto, Dagasso, Patanè, Scipioni, A. Mehic. A disp.: S. Servalli, M. Braccia, E. Aloisi, F. Reale, F. Colazzilli, E. Casciano, A. Comignani, Y. Diabatè, D. Andreassi, P. Amore, D. Balleello.

LAZIO: G. Morsa, R. Floriani Mussolini, F. Bedini, A. Colistra, A. Petta, M. Dutu, L. Di Tommaso, M. Bertini, V. Crespi, E. Saná Fernandes, D. Brasili. A disp.: L. Martinelli, F. Jurczak, G. Cannatelli, G. Rossi, L. Napolitano, M. Bigonzoni Del Giovane, A. Rossi.

AMMONITI: N. Postiglione, M. Dagasso, E. Saná Fernandes, D. Brasili.

Arbitro sig.

Primavera 2, la classifica marcatori dopo la 15^ giornata: salgono Haj e Basso Ricci nel girone A, come Saponara e Matteoli nel girone B
[FOCUS]- L.R. Vicenza, no Mancini, no problem: il futuro è di Filippo Alessio