Primavera 1

Genoa-Roma, le pagelle dei rossoblù: Kallon decisivo, Besaggio scatenato

Le pagelle del Genoa Primavera

Marco Bevilacqua
03.04.2021 10:17

Agostino 6: nel primo tempo una pericolosa uscita che sarebbe potuta costare molto di più alla sua squadra, ma per sua fortuna non provoca conseguenze; sul finale attento su una conclusione di Milanese che è lenta ma molto angolata. 

Delle Piane 6: inizialmente si spinge molto in avanti, gioca più arretrato dopo l'ingresso di Maglione e copre bene la sua zona di campo.

Boci 6: buona partita in fase difensiva condita da alcune interessanti percussioni sulla fascia (91' Dumbravanu S.V.).

Gijni 6,5: senza sbavature e sempre molto deciso in copertura, si coordina bene con i compagni di reparto per rendere inoffensivi gli attaccanti della Roma.

Piccardo 6,5: molto attento in chiusura su Tall, il pericolo principale della squadra giallorossa.

Serpe 6: si guadagna una super palla gol su calcio d'angolo ma il suo tiro è centrale, per il resto non si fa vedere nel corso del match ma svolge bene il suo ruolo.

Cenci 6: ottima partita fino al momento del cambio a causa di un infortunio (dal 27' Maglione 6,5: entra alla grande nel gioco dei rossoblù e fa guadagnare campo alla sua squadra in diverse occasioni).

Turchet 6: prende un giallo abbastanza evitabile, per il quale viene poi sostituito, ma gestisce con ordine la sua porzione di centrocampo (dal 76' Sadiku 5,5: rischia di causare un calcio di rigore che fortunatamente per lui non viene assegnato alla Roma).

Conti 6,5: uno dei più propositivi in fase d'attacco per il Genoa, promosso a pieni voti (dal 76' Eyango 6,5: entra benissimo in partita, subendo qualche fallo e facendo guadagnare metri ai suoi compagni).

Besaggio 7: sempre pericoloso, come nell'azione che ha portato al gol, dove poteva essere più freddo sotto porta. Provoca l'ammonizione di Bove e insieme a Kallon manda spesso in crisi la difesa avversaria. 

Kallon 7,5: decide il match con un gran colpo di testa e si procura anche diverse occasioni per raddoppiare; nasconde il pallone a tutti ed è letteralmente immarcabile.

Primavera 2, la classifica marcatori dopo la 18^ giornata: Cancellieri tallona Vignato, Vitalucci-Chiarella in vetta nel B
Genoa-Roma, le pagelle dei giallorossi: Mastrantonio miracoloso, Zalewski assente