Primavera 1

"11 e Lode" - Primavera 1, la Top 11 della 24^ giornata scelta da MondoPrimavera.com

Top 11 Primavera: i migliori della 24^ giornata

Simone Brianti
24.05.2021 12:30

Ritorna il nostro appuntamento settimanale con la rubrica "11 e Lode", dedicata ai migliori giocatori del Campionato Primavera 1. Dopo una 24^ giornata di campionato che ci ha regalato gol ed emozioni, è tempo di premiare i ragazzi che si sono distinti per talento e prestazioni sul campo, regalando gioie ai propri tifosi. Il nostro classico 3-4-3 sarà oggi pieno zeppo di campioni: chi si sarà guadagnato una maglia da titolare nella nostra formazione? Non perdiamo altro tempo, ed andiamo a scoprire insieme chi sono i migliori 11 di questo weekend scelti dalla redazione di MondoPrimavera.com.

PORTIERE

Galeotti (SPAL) - l'estremo difensore estense è stato l'MVP della sfida contro la Fiorentina, tante parate decisive e importanti per lui che hanno permesso alla SPAL di portare a casa tre punti importanti in ottica playoff. 

DIFENSORI

Boccia (Cagliari) - primo gol stagionale per il capitano dei sardi e altra prestazione super per il centrale rossoblù. Un ragazzo che in campo ha sempre dato tanto e che ha sempre guidato e aiutato i compagni. Gol, vittoria e tre punti, il giusto premio anche per la stagione disputata da lui. 

Scalvini (Atalanta) - classe 2003 ma gioca già come un veterano, difensore centrale difficile da superare e che si fa sentire anche in zona offensiva. Erge un muro invalicabile per le squadre avversarie e contro la Sampdoria si è ripetuto con una prestazione davvero importante. 

Sottini (Inter) - mette lo zampino nel big match contro la Roma segnando la prima rete che mette in discesa la partita e a favore dei nerazzurri. Bene in fase difensiva, senza sbavature, sicuramente uno dei migliori dell'Inter. 

CENTROCAMPISTI

El Hilali (Milan) - partita dopo partita sta facendo vedere grandissime qualità, contro il Bologna un'altra prestazione super per il trequartista rossonero che mette la ciliegina con un altro gol. 

Soule (Juventus) - altro giro e altro gol capolavoro per il centrocampista bianconero, una prestazione super per lui e dà il là alla vittoria della Juventus sul Genoa, importante per la corsa alle prime posizioni. 

Marginean (Sassuolo) - segna ol gol vittoria contro l'Ascoli che regala tre punti pesantissimi ai neroverdi e li tiene agganciati al trenino delle squadre in lotta per i playoff. 

Fazzini (Empoli) - una bellissima sorpresa nell'undici azzurro, il classe 2003 ha trovato il gol contro la Lazio e ha dato prova di poter essere un titolare aggiunto nella folta rosa a disposizione di mister Buscè. 

“GPS nel calcio, importante strumento che piano piano si sta facendo spazio nei sistemi di allenamento nel panorama calcistico e non solo. Scopri il corso per saperne di più 👇 ”

CODICE PROMO - MONDOPRIMAVERA

ATTACCANTI

Lipari (Empoli) - ormai non è più una novità nell'undici azzurro, insieme a Baldanzi forma una coppia davvero interessante a supporto degli avanti dell'Empoli. Contro la Lazio mancava il suo braccio destro e si è rubato la scena con un gol e tante giocate di grande qualità. 

Satriano (Inter) - decide il big match contro la Roma con una prestazione super, oltre al gol riesce ad essere una vera spina nel fianco per la difesa giallorossa. Qualità, quantità e tanto gioco per la squadra. 

Capone (Milan) - si prende la scena nella sfida contro il Bologna, trova i primi due gol della stagione e risulta davvero determinante per la vittoria dei rossoneri che continuano così la loro rincorsa verso i playoff. 

PANCHINA

Dopo avervi parlato dei titolari passiamo alla panchina e partiamo dai pali, l'estremo difensore di questa settimana è Dajcar dell'Atalanta, le sue parate sono state importanti e hanno tenuto in piedi la Dea sul campo della Sampdoria. In difesa troviamo Riccio, un vero muro nella sfida contro il Genoa, insieme a lui c'è il milanista Obaretin, partita sontuosa contro il Bologna. In mediana non possono mancare Yepes e Cavuoti: il primo della Samp sta facendo partita dopo partita prestazioni eccezionali e anche con l'Atalanta ha dato prova delle sue doti, il secondo del Cagliari contro il Torino è stato uno dei migliori in campo. In avanti c'è Seck della SPAL, che avrebbe meritato anche la titolarità, gol e prestazione importante contro la Fiorentina. Insieme all'estense anche Di Stefano della Sampdoria, in gol nella sfida contro l'Atalanta.

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 30^ giornata: Contini del Cagliari scarpa d'oro della stagione
[FINALE] Primavera 2, Pordenone-Cremonese 1-5: i grigiorossi si aggiudicano i play off, ramarri già in vacanza