Milan

Juventus - Milan, le pagelle dei rossoneri: Di Gesù il migliore

Le pagelle dei ragazzi di Giunti

Luca Fioretti
03.10.2020 15:00

Jungdal 5.5: esce sicuro sulle palle basse, gioca tutto sommato una buona gara, ma sul gol subito poteva fare di più.

Stanga 6.5: chiude bene sulle offensive di uno scatenato Iling-Junior, le sue discese lungo la fascia di competenza sono spesso pericolose.

Oddi 6: chiude bene in fase difensiva, si propone poco in avanti.

Brambilla 6: prova a mettere ordine in mezzo al campo. Gioca in maniera semplice e attenta (90' Bright s.v.).

Tahar 6: ci prova di testa nel primo tempo, ma è impreciso. Gioca attentamente in difesa, è protagonista di alcuni ottimi intereventi in copertura.

Michelis 6: tiene bene la linea difensiva, giocando in maniera semplice e precisa.

Di Gesù 6.5: un pò precipitoso nel primo tempo, nella seconda frazione migliora con buoni spunti individuali, senza comunque lasciare il segno nel match (90' Signorile s.v.).

Mionic 5.5: rifinisce bene nel mezzo, ragiona palla al piede. La sua gara è sufficiente, fino a quando regala il pallone del vantaggio bianconero.

Tonin 6: difende palla, fa salire la squadra e lotta, pur non riuscendo a incidere nel match. La sufficienza è comunque meritata.

Olzer 5.5: gioca con qualità in mezzo al campo, è protagonista di alcune ottime giocate, non riuscendo però mai a inquadrare la porta (65' El Hilali 5.5: entra ma non riesce a incidere quanto avrebbe voluto).

Capone 6: lotta su ogni pallone sulla fascia, lavora bene difendendo palla e operando precisi cambi di gioco.

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 4^ giornata: Zalewski in vetta, salgono Darboe e Tall
Cosenza-Salernitana, le pagelle dei rossoblu: in gol Mereu, tutto merito suo