Calciomercato

UFFICIALE - Lazio, un' 'Aquila' per le Aquile

Il fantasista albanese Lico ufficializzato ieri da Tare

Karim Dafirbillah
13.02.2020 13:36

VUOI ACQUISTARE L'ALMANACCO DE 'LA GIOVANE ITALIA'? SCOPRI COME!

Il calciomercato è chiuso da poco meno di due settimane, vero, ma il lavoro c'è sempre per gli addetti, sia in prospettiva che per gli innesti strada facendo. È il caso della Lazio che ieri ha annunciato l'acquisto del centrocampista albanese, classe 2000, Dean Lico. Talento albanese cresciuto nel KS Skënderbeu, nel 2017 viene acquistato dal Leganés dove vi rimarrà fino al gennaio del 2019, passando poi allo Sporting Lisbona e rimanendovi fino a pochi mesi fa: con entrambi i club, però, gioca soltanto nella Seconda Squadra, senza esordire tra i professionisti. Appena terminato il rapporto con i lusitani biancoverdi, viene contattato dal Perugia che gli offre di allenarsi con loro, alternandosi con il Cannara in Serie D, per visionarlo e magari tesserarlo. Non avverrà! I problemi burocratici dovuti al suo status di extracomunitario fanno allungare i tempi di tesseramento facendo sì che un professionista come Tare s'inserisca nell'affare e chiuderlo all'istante. Firma (triennale) e visite mediche, insieme a Distefano, Ricci e Novella, anche se già esordienti con la Primavera degli Aquilotti e dove giocherà Lico. Presenze anche nelle varie Nazionali delle Aquile, a cominciare dall'Under 17. Un' Aquila rossonera che avrà modo di spiccare e far spiccare il volo con e alle Aquile biancocelesti, insieme ai connazionali Alia, Kalaj, Ndrecka, Shoti.

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 19^ giornata: Mulattieri e Bianchi in vetta, superato Colley
Viareggio Cup, confermata la presenza della Spal