(@ HV Giovanili Instagram)
Hellas Verona

Hellas Verona-Lecce, le pagelle dei gialloblù: Florio ci prova, Bosilj poco incisivo

Le pagelle della formazione di Nicola Corrent

18.09.2021 14:50

BOSEGGIA 5 - Un doppio strepitoso intervento su Burnete e Back, poi rovina tutto con il clamoroso svarione con cui spalanca a Salomaa le porte del vantaggio salentino. Spiazzato da Gonzalez dal dischetto.

TERRACCIANO 6 - Ormai specializzato nel disimpegnarsi in un ruolo inizialmente a lui poco congeniale. Sfiora il gol in mischia, sugli sviluppi di un corner, trovando però la sfortunata deviazione di Coppola. (dal 90' GRASSI S.V.)

CALABRESE 5,5 - Sbroglia un paio di situazioni complicate, rimediando a errori in disimpegno dei propri compagni. Rispetto alle migliori esibizioni, però, va un po' in affanno al cospetto degli attaccanti avversari, venendo sostituito all'intervallo. (dal 46' REDONDI 6 - Bravo e concentrato, una prova senza sbavature.)

COPPOLA 6 - Sfortunato quando devia il tiro a botta sicura di Terracciano, bravo a fermare in diverse occasioni Back e Burnete. Sempre imperioso nel gioco aereo.

BERNARDI 6,5 - Salomaa rappresenta un cliente difficilissimo da fronteggiare. Lui però lo soffre il giusto, senza rinunciare a proporsi con costanza in zona offensiva.

TURRA 5,5 - Quest'oggi una prova un po' abulica per il numero 8 gialloblù. Parte bene, ma si spegne alla distanza e viene cambiato da Corrent tra i due tempi. (dal 46' SCHIRONE 6,5 - Ottimo ingresso in campo, colpisce il montante con una splendida conclusione da fuori.)

SQUARZONI 6 - Alterna giocate preziose ed intelligenti e palloni persi in zone pericolose del campo. Nel complesso, una prova pienamente sufficiente. (dall'81' CAZZADORI S.V.)

PIEROBON 6 - Uno dei migliori della squadra di casa. Piedi raffinati ed eleganza, ci prova a più riprese, senza fortuna. Mezzo voto in meno per l'ingenuità con cui causa il rigore che chiude il match.

BRAGANTINI 5,5 - Giornata non brillantissima la sua. Fatica ad entrare in partita, poi si aziona e crea scompiglio nella retroguardia giallorossa. Spara a lato un'ottima occasione in avvio di ripresa.

FLORIO 6,5 - Viene spesso a prendere il pallone sui piedi e mette in difficoltà i difensori ospiti entrando in mezzo al campo. Molto attivo e sgusciante, impegna Borbei ad una bella parata con un gran destro da fuori.

BOSILJ 5,5 - Poco incisivo e ben controllato dalla coppia centrale di Salvalaggio. Si rianima nel finale, scheggiando anche il palo. Troppo tardi per cambiare le sorti del match.

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 4^ giornata: Gyan balza in vetta, Raimondo ancora in gol
Hellas Verona-Lecce, le pagelle dei giallorossi: Salomaa incontenibile, Gonzalez è ovunque