Berretti

Gubbio, Ricci: "Il gruppo è compatto, giochiamo da squadra vera"

In casa Gubbio ha parlato il centrocampista Ricci

Emanuele Giacometti
06.02.2020 19:36

VUOI ACQUISTARE L’ALMANACCO DE ‘LA GIOVANE ITALIA' E AVERE UNO SCONTO? SCOPRI COME!

In questa prima parte di campionato, aveva trovato poco spazio tra i titolari. Un professionista però sa farsi sempre trovare pronto e Luca Ricci, centrocampista classe 1999 del Gubbio, ha risposto presente nelle ultime due sfide in cui si è presentata l'occasione: i 17 minuti di Verona (gara di recupero con la Virtus) e domenica scorsa in casa della capolista Vicenza. Due partite in terra veneta quindi, in cui Ricci ha mostrato il suo valore e la sua voglia di dare una mano alla squadra che ha come obiettivo la salvezza. “In queste prime partite del 2020 siamo diventati un gruppo unito e compatto - fa sapere il baby centrocampista di Torrente - forse qualche addio ci ha permesso di compattarci a livello di spogliatoio. Prima ci affidavamo a qualche giocata del singolo, in questo momento invece, quello che si vede bene in campo è che siamo una squadra vera. Come detto anche dal direttore Giammarioli e dal mister - continua Ricci - bisogna mettere davanti il noi, al posto dell'io. Questa deve essere la nostra filosofia per puntare alla salvezza, perchè è un campionato difficile con squadre molto attrezzate. Abbiamo disputato un buon mese di gennaio e un buon pareggio a Vicenza, ma non dobbiamo rilassarci, l'esempio è la Fermana che va a vincere a San Benedetto del Tronto. Personalmente l'ultimo anno e mezzo non è stato semplice, non ho giocato con continuità, ma ho continuato ad allenarmi per migliorarmi e dimostrare di poter essere protagonista con questa maglia. Ora il mister mi ha dato fiducia, spero di poter dimostrare di meritarla anche nelle prossime partite. Il Rimini? Una squadra che va presa con le molle. E' una partita che vale più di tre punti e una vittoria ci consentirebbe di dare una bella spallata ad una diretta avversaria per la salvezza”.

Primavera 2, la classifica marcatori dopo la 20^ giornata: Buso accorcia nel 2A, nel B Sueva sale in vetta
Viareggio Cup, confermata la presenza dello Spezia