Juventus

Juventus, Agnelli sui giovani: "Ho voluto fortemente l'Under 23, ci crediamo molto"

Le parole del presidente bianconero Andrea Agnelli

Simone Negri
14.12.2020 19:13

Premiato da Tuttosport come "Miglior presidente d'Europa", Andrea Agnelli ha parlato di molti temi durante la premiazione del Golden Boy (vinto da Haaland, ndr). Non sono mancate le sue dichiarazioni riguardo all'Under 23 e alla Primavera: di seguito le sue dichiarazioni, partendo proprio dalla formazione di mister Zauli.

"L'ho voluta dal primo giorno della mia presidenza. Lo vediamo in tutt'Europa, abbiamo fatto un convegno spiegando i benefici di questo percorso. Ora traiamo i frutti. Frabotta ha cambiato spogliatoio, vedere Portanova e Dragusin fa un enorme piacere. C'è grande simbiosi tra Under 23, Under 19 e prima squadra. Ci crediamo molto e sono giocatori che diventeranno funzionali, il mio auspicio è che altre società seguano questo progetto. Uno perché va a vantaggio loro. Due perché sarebbe un grande strumento per le nostre nazionali. Così da non vedere questa diaspora di giocatori che si perdono e non arrivano. Oggi controllo un giocatore che si allena e gioca in Lega Pro. Si può fare meglio, accontentiamoci e lavoriamo".

Calciomercato, tutte le news a portata di click: segui gli aggiornamenti
Udinese, prima convocazione per Carnelos e Rigo