Empoli

Bologna-Empoli, le pagelle degli ospiti: blackout in difesa, Cannavò l'unico a provarci

Le pagelle dell'Empoli

Luca Pincherle
09.11.2019 17:09

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM

Pratelli 6: Senza i suoi interventi il passivo poteva essere addirittura più ampio, la difesa lo lascia solo e lui si arrabbia visibilmente

Donati 5: Quando si stringe Visconti lo infila sempre, Cangiano spesso lo punta e fatica, non una delle migliori giornate per lui

Chinnici 4,5: Dal suo lato ha Juwara ed è da lì che arrivano i problemi. Sempre in costante difficoltà, all'inizio non ha mai un attimo di respiro e non sembra mai riuscire a prendere le misure

Zelenkovs 6: Insieme con Cannavò è l'unico a dimostrare personalità in campo: testa alta e spesso giocate verticali, i compagni non lo assitono più di tanto. Bene anche da fermo

Matteucci 5: Marca sempre troppo lontano i suoi avversari e lascia spazi che gli costano carissimo

Viti 5: Anche lui fa acqua da tutte le parti e non riesce ad arginare gli attacchi continui del Bologna (71' Lipari s.v)

Arapi 5: Totalmente nullo a centrocampo, quando il Bologna riparte fa fatica a scalare e lascia tanto campo scopeeto (46' Martini 5,5: combina qualcosa in più ma entra a situazione già compromessa),

Pulina 4,5: Spesso è sembrato disorientato, perde molti palloni anche in merito al pressing forsennato avversario

Cannavò 6: Testa bassa e dribbling continuo, l'unico a rendersi veramente pericoloso e ha dimostrare voglia di stare in partita. Sfortunato nel finale

Bozhanaj 5: La sua presenza in campo è testimoniata da una sponda nel primo tempo e nient'altro (46' Bertolini 5,5 ci mette un po' più di voglia e nel finale ha anche una possibilità di segnare),

Ekong 5,5: Corre e accompagna ma spesso a vuoto, ci mette voglia ma non è la giornata giusta. (68' Folino s.v.).

Con Alitalia e MondoPrimavera si vola a 40 euro. Programma le tue vacanze
Napoli-Sassuolo, le pagelle dei neroverdi: tris Pellegrini, Oddei inventa e crea